L'epatite autoimmune

L'epatite autoimmune è una causa rara di epatite cronica (persistente infiammazione del fegato). La causa non è nota. Se non trattata, l'infiammazione provoca cirrosi (cicatrizzazione del fegato). Tuttavia, con il trattamento, le prospettive per le persone con questa condizione è molto buona. Il trattamento è di solito con gli steroidi e altri farmaci che sopprimono l'infiammazione.

Il fegato è nella parte superiore destra dell'addome. Ha molte funzioni che includono:

  • Glicogeno memorizzare (combustibile per il corpo) che è fatto da zuccheri. Quando necessario, il glicogeno è suddiviso in glucosio che viene rilasciato nel flusso sanguigno.
  • Aiutare per elaborare i grassi e le proteine ​​dal cibo digerito.
  • Rendere le proteine ​​che sono essenziali per la coagulazione del sangue (fattori della coagulazione).
  • Lavorazione molti farmaci che si possono assumere.
  • Aiutare a rimuovere o elaborare l'alcol, i veleni e le tossine dal corpo.
  • Rendere la bile che passa dal fegato all'intestino giù il dotto biliare. Bile rompe i grassi nel cibo in modo che possano essere assorbiti dall'intestino.

Articoli correlati

  • Epatite B
  • Test di funzionalità epatica
  • La biopsia epatica

Epatite significa infiammazione del fegato. Ci sono molte cause di epatite. Per esempio, l'eccesso di alcool e infezioni con vari virus sono le cause comuni di epatite.

L'epatite autoimmune è una causa rara di epatite cronica. Cronica significa che l'infiammazione sia persistente o lungo termine. L'infiammazione cronica danneggia progressivamente le cellule del fegato, che può portare a seri problemi.

La causa non è chiara. Si è pensato per essere una malattia autoimmune. Il nostro sistema immunitario normalmente ci difende contro le infezioni da batteri, virus e altri germi. Nelle persone con malattie autoimmuni il sistema immunitario attacca una parte o le parti del corpo, come se fosse straniero. Questo provoca l'infiammazione e può danneggiare la parte o le parti del corpo colpita.

Il sistema immunitario comprende globuli bianchi e gli anticorpi (proteine ​​speciali) che attaccano e distruggono i germi e materiali estranei. Ci sono diverse malattie autoimmuni differenti. Per esempio, l'artrite reumatoide, miastenia gravis, alcune forme di malattia della tiroide, e epatite autoimmune. I sintomi di ogni malattia dipendono da quale parte o parti del corpo vengono attaccati dal sistema immunitario. In alcune malattie autoimmuni è anticorpi che fanno il danno. In epatite autoimmune, è globuli bianchi chiamati linfociti che sono principalmente coinvolti. I linfociti attaccano le cellule epatiche (epatociti) che causa infiammazione e danni.

Non è noto perché epatite autoimmune o altre malattie autoimmuni si verificano. Qualche fattore può attivare il sistema immunitario ad attaccare i tessuti del corpo. Ci sono varie teorie su possibili fattori scatenanti. Per esempio, un virus, un chimico o qualche altro fattore può innescare la malattia. Vi è anche un fattore ereditario che rende alcune persone più inclini a malattie autoimmuni. (Cioè, potrebbe essere necessario essere geneticamente suscettibili di un trigger per innescare la malattia.)

L'epatite autoimmune è raro. Essa colpisce circa 1 su 10.000 persone nel Regno Unito. Circa 7 in 10 casi sono le donne. Si sviluppa più frequentemente in donne di età compresa tra circa 45 anni, ma può colpire persone di tutte le età (compresi i bambini e gli anziani).

L'epatite autoimmune. Fegato fondazione malattia dei bambini.
L'epatite autoimmune. Fegato fondazione malattia dei bambini.

In molti casi i sintomi si sviluppano gradualmente nel corso di settimane o mesi. All'inizio della malattia, molte persone non hanno alcun sintomo. I primi sintomi più comuni includono sensazione più stanco del solito, sensazione di malessere generale e anche articolari e dolori muscolari che di solito sono peggiori al mattino. E 'comune sentire nausea (sentirsi male).

L'ittero può sviluppare quando l'infiammazione del fegato peggiora. L'ittero è quando si va giallo. Si tende a notare per primo, quando il bianco degli occhi diventano gialli. Ciò è dovuto ad un accumulo della bilirubina chimica che è fatto nel fegato e sversamenti nel sangue in alcune condizioni del fegato. (Con ittero a causa di epatite urine si oscura, le feci (feci) possono andare pallido e e si tende a prudere.)

Senza trattamento, nel tempo l'infiammazione persistente provoca danni al fegato e può portare a cirrosi. La cirrosi è come una cicatrizzazione del fegato, che può causare gravi problemi e insufficienza epatica quando è grave. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'La cirrosi' per maggiori dettagli.

In alcuni casi, i sintomi si sviluppano velocemente in pochi giorni con una epatite acuta. (Acuta significa insorgenza improvvisa o breve durata.) Ciò può causare un abbastanza improvvisa comparsa di febbre, dolore addominale, ittero, nausea, vomito e malessere. In alcuni di questi casi, l'epatite acuta assesta al tipo più comune di epatite cronica. In alcuni casi, l'epatite acuta diventa grave e porta rapidamente a insufficienza epatica.

Se non trattata, il tempo impiegato dalla insorgenza della malattia fino al grave cirrosi si sviluppa varia da persona a persona. Tuttavia, con il trattamento, l'infiammazione di solito può essere controllata e le prospettive sono buone.

Molte persone con epatite autoimmune non hanno sintomi, o solo sintomi vaghi, per un bel po 'di tempo nelle fasi iniziali della malattia. Pertanto, la diagnosi viene spesso fatta quando si dispone di test per una condizione non correlata. Quando i sintomi suggeriscono che soffre di epatite, il medico di solito organizzare i test per confermare l'epatite e di trovare la causa di epatite. I test di solito includono:

  • Gli esami del sangue chiamato test di funzionalità epatica. Questi misurano l'attività di enzimi (prodotti chimici) e altre sostanze fatte nel fegato. Questo dà una guida generali per stabilire se il fegato è infiammato, e quanto bene si sta lavorando. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'Blood Test - test di funzionalità epatica' per maggiori dettagli. Questi test possono confermare di avere l'epatite, ma di solito non è la causa della epatite.
  • Una ecografia del fegato può essere fatto.
  • Altri esami del sangue possono misurare vari auto-anticorpi che si verificano in varie malattie autoimmuni. Ad esempio, gli anticorpi antinucleo (ANA) o anticorpi muscolo liscio (SMA). Alcuni di questi auto-anticorpi sono allevati nella epatite autoimmune e indicano che questo potrebbe essere la causa di epatite.
  • Una biopsia (piccolo campione) del fegato rischia di essere preso a guardare al microscopio. Questo può mostrare infiammazione e l'entità di eventuali cirrosi nel fegato. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'Biopsia - Fegato' per maggiori dettagli. Il tipo di cellule coinvolte nella infiammazione solito aiutano a confermare la diagnosi di epatite autoimmune, e per escludere altre cause di epatite.

Vari test possono anche essere fatto per escludere altri disturbi del fegato come l'epatite virale.

Il trattamento è quasi sempre necessaria. Il trattamento precoce può migliorare i sintomi, ridurre il rischio di complicazioni, e anche migliorare notevolmente la vostra prospettiva. Trattamento mira a ridurre l'infiammazione e sopprimono il sistema immunitario con farmaci immunosoppressori:

  • Farmaci steroidi (solitamente prednisolone) è il solito primo trattamento. Gli steroidi sono bravi a ridurre l'infiammazione. Una dose elevata di solito è necessario in un primo momento. La dose viene poi ridotta gradualmente in un paio di settimane. Lo scopo è di trovare il dosaggio minimo necessario per controllare l'infiammazione. La dose necessaria varia da persona a persona. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'compresse di steroidi "per maggiori dettagli.
  • Azothiaprine è un farmaco immunosoppressore che funziona in un modo diverso di steroidi. Di solito è utilizzato in aggiunta al steroide. Un steroide più azatioprina tende a lavorare meglio di da solo. Inoltre, la dose di steroide necessaria è di solito meno se anche assumere l'azatioprina. Ciò significa che eventuali effetti collaterali di steroidi possono essere meno gravi.

Il trattamento funziona bene nella maggior parte dei casi. Di solito, l'infiammazione si deposita e sintomi migliorano entro pochi mesi dall'inizio del trattamento. Tuttavia, si può prendere un anno o più per ottenere il malattia totalmente sotto controllo. L'azatioprina è di solito presa per almeno tre anni.

Effetti collaterali dal trattamento può essere fastidioso in alcuni casi. La dose di trattamento viene mantenuto il più basso possibile per mantenere la condizione sotto controllo con il minimo di effetti collaterali. Se non è possibile tollerare l'azatioprina e / o steroidi allora trattamento alternativo può essere dato. Questo può includere altri farmaci chiamati ciclosporina o tacrolimus.

Possono verificarsi effetti collaterali da steroidi. Questi possono includere l'osteoporosi (assottigliamento delle ossa), aumento di peso e il glaucoma. Il medico è probabile che consiglio di prendere la vitamina D e supplementi di calcio mentre si sta assumendo farmaci steroidi. Questi lavori, rafforzare le ossa e ridurre il rischio di sviluppare l'osteoporosi (assottigliamento delle ossa) in futuro. E 'probabile che vi verrà consigliato di avere una scansione chiamata (DEXA), la scansione a raggi X a doppia energia prima di iniziare gli steroidi e questo viene poi ripetuto a intervalli regolari. Questo viene fatto per determinare la densità delle ossa. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'Prevenire l'osteoporosi indotta da steroidi'.

Una volta che la condizione è completamente risolta, il medico può consigliare una prova senza trattamento. Una biopsia epatica è solitamente fatto al termine del ciclo di trattamento, per garantire che l'infiammazione epatica è completamente risolto. Tuttavia, solo circa una persona su cinque può rimanere fuori trattamento per lunghi periodi di tempo. Questo perché l'epatite ritorna solitamente (recidive), il che significa che si dovrà poi prendere di nuovo farmaco. In molti casi, è necessario un trattamento di mantenimento a lungo termine. Ciò significa che la maggioranza delle persone con epatite autoimmune dovrà tenere basse dosi di trattamento immunosoppressivo per lunghi periodi di tempo, o anche a tempo indeterminato.

Per le poche persone che non rispondono al trattamento con i farmaci di cui sopra, o che vengono diagnosticati in fase avanzata della malattia con grave cirrosi o insufficienza epatica, un trapianto di fegato può essere un'opzione. Le prospettive a lungo termine dopo il trapianto di fegato è buono.

Si raccomanda di essere vaccinato contro l'epatite A e B. Si dovrebbe anche ricevere la vaccinazione antinfluenzale annuale.

La maggior parte delle persone con epatite autoimmune saranno invitati a mangiare una normale dieta sana. Idealmente, qualcuno con infiammazione del fegato non deve bere alcolici, o solo in quantità molto piccole. Se si dispone già di infiammazione del fegato, l'alcol può aumentare il rischio e la velocità di sviluppo di cirrosi.

Che cosa fa il fegato? Che cosa è l'epatite autoimmune?
Che cosa fa il fegato? Che cosa è l'epatite autoimmune?

Con il trattamento, la maggior parte delle persone con epatite autoimmune hanno una speranza di vita normale e si sentono bene la maggior parte del tempo. Il trattamento utilizzato per l'epatite autoimmune ha migliorato l'outlook tremendamente. E 'molto importante che non si interrompe il trattamento troppo presto senza la conoscenza del medico poiché l'epatite potrebbe restituire.

C'è un piccolo aumento del rischio di sviluppare il cancro al fegato, soprattutto se si hanno anche la cirrosi causa l'epatite autoimmune. Alcuni medici raccomandano un esame del sangue e una ecografia del fegato ogni tanto di schermo per questo.

Il trattamento di epatite autoimmune è una zona di sviluppo della medicina. Nuovi trattamenti continuano ad essere sviluppato e ricercato e le informazioni di cui sopra è molto generale. Lo specialista che conosce il vostro caso può dare informazioni più precise circa le prospettive per la vostra situazione particolare.

Ulteriore aiuto ed informazioni

Britannico fiducia fegato

Fegato fondazione malattia per bambini

In primo piano