Scansione gallio

Una scansione gallio utilizza una sostanza chimica radioattiva per aiutare a creare immagini che possono mostrare aree di possibile infezione, lesioni, infiammazione o tumore. Lo fa con la ricerca di aree in cui vi è una rapida divisione cellulare all'interno del corpo.

Nota: le informazioni di seguito è solo una guida generale. Le modalità, e le prove sono eseguite modo, può variare tra i diversi ospedali. Seguire sempre le istruzioni fornite dal medico o in ospedale locale.

Una scansione di gallio è un tipo di radionuclide o di scansione degli isotopi. In una scansione di gallio una piccola quantità di materiale radioattivo (radionuclide) viene messo nel corpo, da una iniezione in vena. Il radionuclide emette un certo tipo di radiazione chiamato un raggio gamma. Questa radiazione è invisibile all'occhio, tuttavia, può essere visto da una telecamera speciale noto come una gamma camera. Utilizzando questa macchina fotografica, le immagini di specifiche aree del corpo possono essere prese, come il radionuclide li rende visibili. Per ulteriori informazioni vedere il foglio illustrativo separato chiamato radionuclidi (isotopi) scansione.

Scansione Gallio. Come funziona una scansione gallio?
Scansione Gallio. Come funziona una scansione gallio?

Ci sono diversi tipi di radionuclidi. Quelle diverse tendono a raccogliere e concentrare in diversi organi o tessuti. Così, il radionuclide usato dipende da quale parte del corpo da esaminare.

Gallio tende a concentrarsi nelle zone del corpo dove c'è rapida divisione cellulare. Questo è visto sulle foto scattate con la gamma camera. Dove grandi quantità sono visti, questo può essere un segno di infezione, infiammazione, lesioni o possibile cancro.

Come funziona una scansione gallio?

La prima parte della prova consiste una iniezione di una sostanza chimica chiamata citrato gallio nel flusso sanguigno. Citrato Gallium si comporta piuttosto come il ferro e alcuni di essi si attacca alle proteine ​​nel sangue, in particolare per la proteina chiamata transferrina. E poi circola intorno al corpo con il tuo sangue, e comincia a raccogliere in diverse parti del corpo. Il gallio sarà naturalmente concentrato nelle zone in cui vi è l'infiammazione o in cui i globuli bianchi hanno raccolto. Si può richiedere diversi giorni per il gallio di costruire, motivo per cui la seconda parte della scansione viene eseguita pochi giorni dopo.

Gallio emette raggi gamma, un tipo di onda radioattiva. I raggi gamma sono simili a raggi X e vengono rilevati da un dispositivo chiamato una gamma camera. I raggi gamma che sono emessi dall'interno del corpo vengono rilevati dal gamma camera, vengono convertiti in un segnale elettrico, e inviati a un computer. Il computer crea un quadro convertendo le intensità differenti di radioattività emessa in colori o sfumature di grigio differenti.

Ad esempio, le aree di organo o tessuto bersaglio che emettono un sacco di raggi gamma possono apparire come macchie rosse ("punti caldi") su l'immagine sul monitor del computer. Le aree che emettono bassi livelli di raggi gamma possono essere mostrati come blu ("punti freddi"). Vari altri colori possono essere utilizzati per in-tra livelli di raggi gamma emessi.

Il test avviene normalmente in due parti. Nella prima parte si riceverà una iniezione del citrato di gallio, solitamente nel braccio. Questo può essere un po 'scomodo come l'ago viene inserito, ma dopo che si sarà normalmente sentire alcun effetto. Di solito, si può andare a casa dopo l'iniezione - per consentire al gallio a farsi strada intorno al corpo.

La seconda parte del test consiste nel tornare in ospedale per le immagini da prendere (la scansione). A seconda del vostro ospedale, e la ragione per fare il test, potrebbe essere chiesto di tornare per le scansioni da fare un giorno, due giorni o tre giorni dopo l'iniezione.

Quando è il momento di fare la scansione, si trovano su un divano, mentre la gamma camera rileva i raggi gamma provenienti dal corpo. Il computer trasforma le informazioni in un'immagine. Dovete stare più fermo possibile durante ogni scatto (quindi non è sfocata). Alcune immagini possono richiedere 20 minuti o più per esporre. La fotocamera non emette alcuna radiazione, in modo che non siano esposti a radiazioni supplementari, mentre la scansione è stato fatto.

Il numero di foto scattate, e l'intervallo di tempo tra ogni immagine, varia a seconda del tipo di acquisizione. Così, l'intero processo può richiedere diverse ore.

Una scansione gallio può essere utilizzata per:

  • Rileva la fonte di un'infezione che causa una febbre (chiamata febbre di origine sconosciuta).
  • Trovare un ascesso o alcune infezioni, specialmente nelle ossa.
  • Monitorare la risposta al antibiotico trattamento.
  • Diagnosticare condizioni infiammatorie come la fibrosi polmonare o sarcoidosi.
  • Rilevare alcuni tipi di cancro (come il linfoma). Una scansione gallio può anche essere fatto per vedere se il cancro si è diffuso (metastatizzato) ad altre zone del corpo, o per guardare quanto bene un trattamento del cancro sta funzionando.

Di solito molto poco. Il vostro ospedale locale dovrebbe darvi informazioni utili per preparare il test. Come una scansione gallio coinvolge una piccola quantità di radiazioni, le donne incinte non dovrebbero averlo fatto. Lasciate che il vostro medico se si è, o pensa di poter essere in stato di gravidanza. Si dovrebbe anche lasciare il vostro medico se si sta allattando. Vi potrebbe essere chiesto di interrompere l'allattamento per un certo periodo di tempo prima e dopo la prova.

Se sono necessarie le immagini della vostra pancia (addome) si può essere dato alcune compresse lassative prima della scansione. Queste tavolette vi farà andare in bagno. Ciò contribuisce a rendere le immagini più chiare. Se avete bisogno di queste compresse sarà loro dato dal personale ospedaliero. Si sarà anche dato consigli su quando prendere loro.

Radionuclidi scansioni, come una scansione di gallio in genere non causano effetti dopo. Attraverso il naturale processo di decadimento radioattivo, la piccola quantità di prodotto chimico radioattivo nel vostro corpo perde la sua radioattività nel tempo. Si può anche passare dal tuo corpo attraverso le urine o poo (feci) durante le prime ore o giorni dopo il test. Si può essere richiesto di prendere precauzioni particolari durante la minzione. Questi possono includere tirare lo sciacquone due volte e di lavarsi accuratamente le mani.

Se si è in contatto con i bambini o le donne in gravidanza si dovrebbe lasciare che il vostro medico sapere. Anche se i livelli di radiazioni utilizzati nella scansione sono piccole, il medico può consigliare particolari precauzioni. Il tuo ospedale dovrebbe darvi ulteriori consigli su questo.

Se si viaggia all'estero, nei tre mesi dopo la scansione, si rivolga al medico per ulteriori consigli. Porti e aeroporti hanno rivelatori di radiazione molto sensibili che possono raccogliere piccole quantità di radioattività rimangono dopo la scansione. Di solito, è possibile per il vostro ospedale per fornirvi una lettera che si può mostrare ai funzionari nei porti o aeroporti.

Il termine 'radioattività' può sembrare allarmante. Ma, le sostanze chimiche radioattive utilizzate nelle scansioni radionuclidi come una scansione gallio sono considerati sicuri, e lasciano rapidamente il corpo nelle urine. La dose di radiazione che il corpo riceva è molto piccolo. In molti casi, il livello di radiazione coinvolta non è molto diverso da una serie di pochi normali radiografie. Tuttavia:

  • Come con altri tipi di radiazione (come raggi X), c'è un piccolo rischio che i raggi gamma possono influenzare un feto. Quindi, informi il medico se è incinta o se si può essere in stato di gravidanza.
  • Raramente, alcune persone hanno una reazione allergica alla sostanza iniettata.

In primo piano