Natale - Come avere un felice (e sano) uno

Ci sembra di guardare avanti al 25 dicembre per più ogni anno - se la lunghezza del tempo di luci di Natale sono su è tutto da seguire. Eppure troppo molti di noi ci troviamo delusi quando non all'altezza delle nostre aspettative.

E questo è il problema. Abbiamo così tante speranze come il Natale si avvicina, se stiamo spendendo con la nostra famiglia. Se abbiamo intenzione di essere da soli, ci sentiamo come se fossimo l'unica persona al mondo che si sente così sola. In entrambi i casi, il build-up è così intenso che siamo quasi costretti a sentirsi deluso.

Se stai spendendo il tempo con la famiglia, cerca di non aspettarsi troppo. Pochissime persone hanno il Natale idilliaca che tutti noi immaginiamo. Molti arrabatta, ma di essere gettato insieme nei quarti vicini per un lungo periodo, con un po 'di alcol gettato in, è una ricetta per argomenti. Ottenere le vostre speranze irrealisticamente rende conflitto più probabile.

Se non hai famiglia a trascorrere le vacanze con, pensate se si preferisce avere società o meno. Ci sono un sacco di altre persone nella vostra posizione, e servizi sociali a conoscenza di un sacco di eventi sociali in corso intorno a Natale. In alternativa, se si fanno un paio di discrete indagini tra gli amici, si può avere un amico che aveva ben felici di condividere la giornata con te, o che conosce qualcuno nella stessa posizione.

Se sei da solo perché hai litigato, quale occasione migliore per prendere il telefono (o carta e penna) per sistemare le cose? Inviare una lettera o fare una telefonata prima della vacanza inizia - Solo una nota per dire che stai pensando di loro, o per augurare loro un felice Natale. Si può ottenere il miglior regalo di Natale di tutti!

Alcune persone preferiscono essere soli che passare la vacanza con persone che non conoscono bene. Se avete intenzione di essere da soli, non c'è alcun motivo non si dovrebbe indulgere. Prendi un delizioso pasto pronto di Natale (non dimenticare l'individuo budino di Natale!); Risparmiare davvero un buon libro o affittare un paio di video, fare un lungo bagno profumato e, idealmente, Copritevi bene e andare a fare una passeggiata tonificante. L'esercizio è buono per il vostro umore, e combatterà che gonfio, oltre-spettacolo sentimento.

Non lasciate che gli incidenti rovinare il vostro Natale!

Natale - Come avere un felice (e sano) uno. Non lasciate che gli incidenti rovinare il vostro Natale!
Natale - Come avere un felice (e sano) uno. Non lasciate che gli incidenti rovinare il vostro Natale!

Con così tante cose, piccoli incidenti sono inoltre più comuni a Natale, e ustioni e scottature sono tra i più comuni.

Fortunatamente, ustioni di primo grado - il tipo più comune - di solito guariscono in meno di una settimana. Queste ustioni causa rossore e un po 'di gonfiore, diventano bianchi quando si preme la pelle e non di solito blister. Se si ottiene uno, scorrere acqua fredda sopra per 10-20 minuti, ma non applicare il burro, le creme, ghiaccio o acqua ghiacciata. Antidolorifici semplici come il paracetamolo sono molto efficaci per il dolore.

Un altro visitatore comune e indesiderati a Natale è la sbornia giorno di Santo Stefano! L'alcol è un diuretico - ti fa passare più acqua, anche in piccole quantità. Che ti fa disidratato - uno dei motivi alcol ti dà un tale mal di testa il giorno dopo. Bere molta acqua o altra bevanda non alcolica nel corso della giornata sarà di aiuto.

Un'altra causa di postumi di una sbornia è "congeneri" - sono un ingrediente di alcol che dà una parte del suo sapore, e sono colorate. Ciò significa che le bevande scure, come spiriti oscuri e vino rosso (compreso il porto - sì, quel vecchio favorito Natale, ho paura) tendono a causare postumi peggiori.

Quindi, se si vuole evitare una sbornia - mentre l'unico modo sicuro è quello di evitare l'eccesso di alcol - mangiare con il vostro alcol, bere molti liquidi non alcoliche e di attenersi alle bevande più leggeri di colore vi aiuterà.

Con un grazie a 'My Weekly' rivista in cui questo articolo è stato originariamente pubblicato.

In primo piano