L'acido folico

  • Così come l'assunzione di acido folico, una dieta sana che contiene leggermente cotte verdure a foglia verde come spinaci, broccoli e fagiolini.
  • L'acido folico è improbabile da causare effetti collaterali.
Tipo di medicina Vitamina
Usato per Per il trattamento di anemia carenza di folati
Per prevenire i difetti del tubo neurale nei bambini
Per prevenire la carenza di folati
Chiamato anche Lexpec ®
Disponibile come Compresse e liquidi per via orale

L'acido folico nella anemia

Le vitamine sono sostanze richieste dal corpo in piccole quantità per la crescita e la salute generale. Noi di solito in grado di ottenere le somme di cui abbiamo bisogno dal cibo che mangiamo, ma alcune persone, per vari motivi, non possono ricevere abbastanza da soli la propria dieta. L'acido folico è importante per la produzione di sangue e la mancanza di esso può portare ad anemia, che può causare stanchezza, dispnea e infezioni. L'acido folico può essere usato insieme ad altri farmaci nel trattamento di alcuni tipi di anemia.

L'acido folico in gravidanza

Le donne in gravidanza, in particolare, hanno bisogno di un buon apporto di acido folico perché è utilizzato dal bambino in via di sviluppo. E 'stato dimostrato che l'assunzione di supplementi di acido folico riduce il rischio di spina bifida e di altri difetti del tubo neurale nel bambino. Le prime fasi della gravidanza sono cruciali nella necessità di acido folico ed è per questo sono consigliati supplementi di acido folico per le donne che pianificano una gravidanza.

Per la maggior parte donne, un supplemento di 400 microgrammi di acido folico al giorno, da prima del concepimento fino a quando è consigliata la dodicesima settimana di gravidanza. Se ha avuto una precedente gravidanza affetta da un difetto del tubo neurale o se c'è una storia familiare di tale, un supplemento di 5 mg (milligrammi) di acido folico ogni giorno fino a quando viene raccomandata la dodicesima settimana. Un supplemento di 5 mg al giorno in gravidanza è raccomandato anche se si ha un indice di massa corporea (BMI) di 30 o più, e in certe condizioni mediche e con alcuni trattamenti medici come la celiachia, il diabete, l'anemia falciforme, e se si sta assumendo medicinali per trattare l'epilessia.

L'acido folico in altre condizioni

L'acido folico è anche utilizzato insieme a metotressato nel trattamento della malattia di Crohn, psoriasi e nell'artrite. Quando è usato in queste condizioni, acido folico aiuta a ridurre gli effetti collaterali causati da metotressato.

Prima di prendere l'acido folico assicuratevi che il vostro medico o il farmacista sanno:

  • Se sei incinta, cercando di avere un bambino o allattamento.
  • Se le è stato detto di avere un cancro folato-dipendente.
  • Se sta assumendo altri medicinali, anche quelli disponibili per l'acquisto senza prescrizione medica, a base di erbe e medicine complementari.
  • Se avete mai avuto una reazione allergica a questo o qualsiasi altro medicinale.
  • Prima di prendere l'acido folico, leggere stampato opuscolo informativo del produttore all'interno della confezione.
  • Provate a prendere l'acido folico, allo stesso tempo ogni giorno per evitare di perdere qualsiasi dosi.
  • Non è importante se si prende l'acido folico prima o dopo i pasti.
  • Se si dimentica di prendere una dose, prendere uno come appena se ne ricorda, ma non prendere due dosi insieme per compensare la dose dimenticata.
  • Oltre a prendere l'acido folico, si dovrebbe anche mangiare una dieta sana, compresi gli alimenti ricchi di acido folico. Gli alimenti che contengono acido folico sono le verdure come spinaci, cavoli, broccoli, fagiolini e patate. Leggermente cuocere le verdure come il processo di cottura riduce la quantità di acido folico che contengono. Inoltre, alcuni di pane e cereali per la colazione sono fortificati con acido folico.
  • Se si acquista qualsiasi medicinale, consultare un farmacista che sono sicuri di prendere con acido folico.

Supplementi di acido folico non rischiano di provocare effetti collaterali. Tuttavia, se si verificano sintomi preoccupanti che ritenete possa essere connesso a questo farmaco, parlatene con il vostro medico o il farmacista.

  • Tenere tutti i farmaci fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e di luce.

  • Non prenda più della dose prescritta. Se si sospetta che voi o qualcun altro ha preso una dose eccessiva di questo medicinale, andare al pronto soccorso del locale ospedale in una volta. Prendete il contenitore con te, anche se è vuoto.
  • Il farmaco è per voi. Mai dare ad altre persone, anche se la loro condizione sembra essere uguali ai suoi.
  • Non tenere mai fuori moda o farmaci indesiderati. Portateli a vostra farmacia locale che disporrà di loro per voi.
  • Se avete domande su questo medicinale si rivolga al farmacista.

In primo piano