Allargamento della prostata

La prostata diventa più comunemente negli uomini anziani. L'allargamento della prostata è chiamato anche iperplasia prostatica benigna (BPH). Può causare problemi di minzione. I sintomi sono spesso lievi. Senza trattamento, sintomi non sempre peggiorano, e possono anche migliorare nel tempo. Se i sintomi diventa fastidioso o doloroso che può essere migliorata con farmaci o interventi chirurgici.

La prostata (chiamato semplicemente prostata da ora in poi) si trova solo negli uomini. Si trova appena sotto la vescica. Normalmente è circa la dimensione di una castagna. L'uretra (il tubo che passa urina dalla vescica) attraversa il centro della prostata. La funzione principale del prostata è di produrre fluido che protegge e arricchisce lo sperma.

La prostata diventa più grande (ingrandisce) gradualmente dopo l'età di circa 50. Con l'età di 90, circa 9 su 10 uomini hanno la prostata ingrossata.

Articoli correlati

I sintomi di ingrossamento della prostata sono chiamati sintomi delle basse vie urinarie (LUTS). Vedere il foglio illustrativo separato chiamato sintomi del basso tratto urinario negli uomini in cui questi vengono discussi in modo più dettagliato. LUTS possono anche essere causati da altre malattie.

Con l'allargamento della prostata può causare restringimento della prima parte dell'uretra. Questo possono coprire parzialmente il flusso di urina. Questo può portare a sintomi ostruttivi quali:

  • Povero torrente. Il flusso di urina è più debole, e ci vuole più tempo per svuotare la vescica.
  • Esitazione. Potrebbe essere necessario attendere in bagno per un po 'prima di urina comincia a fluire.
  • Dribbling. Verso la fine della minzione, il flusso diventa un palleggio lento.
  • Povero svuotamento. Si può avere la sensazione di non proprio svuotare la vescica.
Allargamento della prostata. Qual è la prostata?
Allargamento della prostata. Qual è la prostata?

L'ingrossamento della prostata può anche fare la vescica irritabile, che può causare:

  • Frequenza (urinare più spesso del normale). Questo può essere più irritante se succede di notte. Alzarsi più volte a notte è un sintomo comune e si chiama nicturia.
  • Urgenza. Questo significa che devi andare in bagno rapidamente quando hai bisogno di andare.

Di solito i sintomi sono lievi per cominciare. Forse un flusso di urina leggermente ridotto, o di dover attendere alcuni secondi per iniziare la minzione. Nel corso di mesi o anni, i sintomi possono diventare più fastidioso e grave. Insorgenza di complicanze in alcuni casi.

Nota 1: un ingrossamento della prostata non sempre causa sintomi. Solo un quarto a un mezzo di uomini con una prostata allargata avrà sintomi. Inoltre, la gravità dei sintomi non è sempre correlata alla dimensione della prostata. Dipende da quanto la prostata ostruisce l'uretra.

Nota 2: Non tutti i sintomi urinari negli uomini sono causa di un ingrossamento della prostata. In particolare, se si passa il sangue, diventato incontinente, o ha dolore, può essere causa di vescica, rene, o altre condizioni della prostata. Si dovrebbe vedere un medico se si verificano questi sintomi.

Sintomi urinari non peggiorare in tutti. Complicanze gravi sono improbabili in maggior parte degli uomini con una prostata allargata. Le complicazioni che si verificano a volte includono:

  • In alcuni casi, un blocco totale di urina si verifica in modo da non essere più in grado di urinare. Questo è chiamato ritenzione urinaria. Può essere molto scomodo e sarà necessario disporre di un catetere inserito per drenare la vescica. Essa si verifica in meno di 1 su 100 uomini con un ingrossamento della prostata ogni anno.
  • In alcuni casi, solo una parte delle urine nella vescica si svuota quando si passa l'urina. Alcuni urina rimane nella vescica in ogni momento. Questo si chiama ritenzione cronica (in corso). Questo può causare infezioni urinarie ricorrenti, o incontinenza (come dribbling di urina in tutto il blocco, piuttosto che grandi quantità vengono passati ogni volta che si va in bagno).

Nota: il rischio di cancro alla prostata non aumenta. Gli uomini con un ingrossamento benigno della prostata non sono più o meno probabilità di sviluppare il cancro alla prostata rispetto a quelli senza allargamento benigno della prostata. Il cancro della prostata è una condizione separata e trattata in un opuscolo separato chiamato il cancro alla prostata.

Allargamento benigno della prostata è di solito diagnosticata in base ai sintomi tipici, come descritto in precedenza. I test non sono sempre necessari per confermare la diagnosi. Tuttavia, una o più prove possono essere consigliati per escludere complicazioni, per escludere altre cause dei sintomi, e, talvolta, per valutare la gravità della prostata ingrossata. I seguenti test possono essere effettuati:

  • Un medico può esaminare la tua prostata per vedere quanto è grande. Questo viene fatto inserendo un dito guantato attraverso l'ano nel retto per sentire il retro della ghiandola prostatica. La dimensione della vescica può essere valutata esaminando l'addome.
  • Delle urine e del sangue può essere fatto per verificare il funzionamento dei reni, per escludere una infezione delle urine e per verificare non c'è sangue nelle urine.
  • Un rinvio ad uno specialista della vescica (urologo) può essere consigliato se i sintomi sono fastidiosi o di insorgenza di complicanze. Le prove possono essere effettuate in questi casi più gravi, soprattutto se l'intervento viene considerato come un trattamento. Per esempio: la cistoscopia (uno sguardo all'interno della vescica con un telescopio speciale); un test flusso di urina per valutare quanto male l'ostruzione è diventata, una scansione per vedere se molto urina rimane nella vescica dopo aver passato l'urina.
  • Minzione diario. È possibile che venga chiesto di compilare un diario per una settimana o giù di lì. Questo avrà le informazioni relative al numero di volte durante il giorno e la notte si void (passaggio dell'urina), l'importo superato, e anche il numero e il tipo di bevande che hanno avuto.
  • Un antigene prostatico specifico (PSA) nel sangue può essere offerto, anche se questo test non è fatto di routine. Questo può essere usato come marcatore per le dimensioni della prostata. Prostate più grandi rendono più PSA.

Nota: un livello di PSA elevato si trova anche nelle persone con cancro alla prostata. Va sottolineato che la maggior parte degli uomini con i sintomi della prostata non hanno il cancro alla prostata.

No. Nella maggior parte dei casi, un ingrossamento della prostata non fa alcun danno o causare complicazioni. Se il trattamento è necessaria di solito dipende da quanto fastidio la causa dei sintomi. Ad esempio, si può essere felici per qualche trattamento se si sono svegliati sei volte per notte, ogni notte, con un bisogno urgente di andare in bagno. D'altra parte, una leggera esitazione quando si va in bagno, e alzarsi una volta una notte per urinare può causare piccolo problema e non necessitano di un trattamento.

Quali sono i sintomi di ingrossamento della prostata? Quali sono le possibili complicanze?
Quali sono i sintomi di ingrossamento della prostata? Quali sono le possibili complicanze?

Confronta le opzioni di trattamento per la prostata ingrossata Una breve decisione di aiuto.

Nessun trattamento rischia di cancellare tutti i sintomi del tutto, anche se i sintomi di solito può essere notevolmente migliorata con il trattamento. I trattamenti considerati di solito dipenderà da come gravi e fastidiosi i sintomi sono.

Misure generali

I seguenti suggerimenti possono aiutare se si sceglie di non avere un trattamento (ad esempio, se i sintomi sono lievi) o se il trattamento non funziona del tutto:

  • Cercate di anticipare i tempi in cui la frequenza urinaria e urgenza sono suscettibili di essere più inopportuno, e ridurre la quantità che si beve in anticipo. Per esempio, quando si va fuori, non bere molto per 2-3 ore prima di uscire. Tuttavia, non ridurre la quantità totale di fluido a meno di 1,5 litri al giorno.
  • Dopo aver finito di urinare, tornare in bagno dopo pochi minuti per cercare di passare un po 'di più. (Questo si chiama doppio minzione). L'obiettivo è di assicurarsi che la vescica si svuota completamente.
  • Considerare riduzione o interruzione di caffeina (che si trovano comunemente in tè, caffè e cola) e alcool. Questi possono rendere i sintomi di frequenza, urgenza e nicturia peggio.
  • Se esitazione è un problema - cercare di rilassarsi quando in piedi di urinare.
  • Se l'urgenza è un problema - provare alcune tecniche di distrazione, come esercizi di respirazione e trucchi mentali (per esempio, il conteggio) per prendere la vostra mente fuori la vescica.
  • Se la frequenza è un problema - Prova riqualificazione della vescica tenendosi il più a lungo possibile prima di ogni minzione. Il muscolo della vescica può essere addestrato ad espandersi più in questo modo. Alla fine, la vescica può essere addestrato a resistere più a lungo ogni volta prima di dover andare in bagno.
  • Se sei un fumatore quindi smettere di fumare può migliorare significativamente i sintomi, come la nicotina irrita la vescica.

Non curante può essere un'opzione (spesso chiamato vigile attesa)

Se i sintomi sono lievi, allora questo potrebbe essere l'opzione migliore. Si può essere felici solo per vedere come vanno le cose, se i sintomi non sono troppo fastidio e non stanno influenzando la vostra vita molto. La situazione può essere rivisto ogni anno o così, o prima se vi è un cambiamento dei sintomi. I sintomi non sempre peggiorare. Essi possono anche migliorare.

Medicinali

La decisione di trattare con i farmaci di solito dipende da quanto fastidio i sintomi stanno causando. Ci sono due gruppi di farmaci che possono aiutare: alfa-bloccanti e gli inibitori della 5-alfa reduttasi. Farmaci non curano il problema, né di solito fanno sintomi vanno completamente. Tuttavia, i sintomi spesso facilità se si prende una medicina.

Alfa-bloccanti farmaci. Questi farmaci agiscono rilassando la muscolatura liscia della prostata e del collo della vescica. Ciò può migliorare il flusso di urina. Ci sono diversi tipi e marche di alfa-bloccanti, che comprendono: prazosina, indoramina, tamsulosina, alfuzosina, doxazosina e terazosina. Non c'è una vera differenza tra l'efficacia di questi farmaci sono, ma alcuni tendono a causare effetti collaterali più spesso di altri. Nella maggior parte dei casi, i sintomi migliorano con l'assunzione di un alfa-bloccante. Tuttavia, la quantità di miglioramento varia da persona a persona. Qualche miglioramento si verifica di solito entro un paio di giorni, ma l'effetto completo può richiedere fino a sei settimane.

È sempre necessario un trattamento? Quali sono le opzioni di trattamento per l'ingrossamento della prostata?
È sempre necessario un trattamento? Quali sono le opzioni di trattamento per l'ingrossamento della prostata?

Anche se gli effetti collaterali sono rari, si verificano in alcune persone. I più comuni effetti collaterali sono lievi sonnolenza, mal di testa e vertigini. Se le viene prescritto un alfa-bloccante, leggere il foglio illustrativo fornito con il pacchetto farmaco per un elenco completo dei possibili effetti collaterali e precauzioni.

5-alfa reduttasi farmaci inibitori. Questi sono alternative alla alfa-bloccanti. Ci sono due: finasteride e dutasteride. Questi agiscono bloccando la conversione del testosterone in diidrotestosterone nella prostata. Lo fanno bloccando un enzima (chimica) chiamato 5-alfa-reduttasi. Diidrotestosterone è in parte responsabile della produzione della prostata ingrandire. Pertanto, una quantità ridotta di diidrotestosterone nella prostata induce a ridursi. Questi farmaci hanno dimostrato in studi per migliorare i sintomi della prostata, ridurre il rischio di complicazioni e anche di ridurre la necessità di un intervento chirurgico. Si può richiedere fino a sei mesi per farvi notare alcun effetto di questi farmaci, come ci vuole tempo per la prostata gradualmente a ridursi.

E 'raro avere effetti collaterali con la 5-alfa reduttasi farmaci inibitori. Tuttavia, essi possono talvolta causare impotenza e riduzione della libido; questi effetti collaterali sono generalmente reversibili se il farmaco viene interrotto. (Anche in questo caso, leggere il foglietto illustrativo nella confezione medicina per un elenco completo dei possibili effetti collaterali.)

Che la medicina è scelto? La gravità dei sintomi non è sempre correlata alla dimensione della prostata. Un piccolo o grande allargamento può causare sintomi lievi o gravi. Un alfa-bloccante può aiutare, qualunque sia la dimensione della prostata, in quanto agisce rilassando fibre muscolari. Farmaco, o tendono a funzionare al meglio se si dispone di una prostata più grande che ha più tessuto a ridursi. Il medico le indicherà che la medicina può essere meglio nelle vostre circostanze. Inoltre, se si sviluppa un problema o effetto collaterale con un tipo di medicina, poi un altro può essere un'opzione.

Combinazioni di farmaci. In alcuni casi, viene usata una combinazione di un alfa-bloccante più un inibitore della 5-alfa riduttasi. Questo può dare più rapida e migliore sollievo dei sintomi che da solo. Alcuni studi suggeriscono che negli uomini che assumono una combinazione di due farmaci, circa quattro su cinque uomini in grado di fermare l'alfa-bloccante dopo 6-12 mesi senza i loro sintomi ogni peggioramento. Questo è probabilmente perché la prostata avrà ridotto con l'inibitore della 5-alfa riduttasi dopo questo tempo e non è più quindi necessaria l'alfa-bloccante.

Rimedi erboristici

Attualmente non esiste una forte evidenza che i rimedi a base di erbe migliorare i sintomi a causa di un ingrossamento della prostata. Ulteriori studi sono necessari in questo settore.

Chirurgia

La rimozione di parte della prostata è un'opzione se i sintomi sono molto fastidiosi, o se farmaci non aiutano. Circa uno su quattro uomini con una prostata allargata avrà una operazione a un certo punto. In queste operazioni, solo la parte centrale della prostata viene rimossa (creando un ampio canale per l'urina di flusso attraverso), lasciando la parte esterna dietro. Questo è diverso per il cancro della prostata quando, se l'intervento viene effettuata per polimerizzazione, tutta la prostata viene rimossa.

Ci sono molti tipi differenti di funzionamento ora disponibili che possono rimuovere il tessuto prostatico. Il chirurgo discuterà l'operazione più adatto per voi in modo più dettagliato. Alcune delle operazioni più comunemente effettuate sono elencati di seguito:

Resezione transuretrale della prostata (TURP). Questa è l'operazione più comune effettuato per un ingrossamento della prostata. Sotto anestesia, sia spinale o generale, un cistoscopio rigido viene inserito attraverso l'uretra nella vescica. Un cistoscopio è una stretta telescopio simile a tubo attraverso il quale passano piccoli strumenti per permettere l'operazione da effettuare. Un anello semicircolare di filo ha una corrente elettrica passa attraverso. È questo loop che sporge dall'estremità del cistoscopio e ritaglia piccoli trucioli di prostata che vengono poi lavati al termine dell'operazione. Questa operazione dà quasi sempre buona sollievo dei sintomi. 80-90% degli uomini dopo questa operazione avrà eiaculazione retrograda, che è quando lo sperma va all'indietro nella vescica al culmine produrre un orgasmo 'a secco'. Impotenza e incontinenza sono complicazioni rare dopo una TURP.

Incisione transuretrale della prostata (TUIP). Ciò può essere offerto se si dispone solo di una prostata leggermente allargata. Per questa operazione, il chirurgo fa piccoli tagli nella prostata dove la prostata incontra la vescica. Questo poi rilassa l'apertura alla vescica, causando vi sia un migliore flusso di urina dalla vescica. C'è meno rischio di eiaculazione retrograda con questa operazione.

Prostatectomia aperta. Questa è un'operazione più tradizionale, che prevede il taglio della pelle per raggiungere la prostata. E 'ormai fatto raramente. Essa viene eseguita solo quando la prostata è molto grande, e quando non sarebbe praticabile rimuovere una adeguata quantità di tessuto prostatico attraverso un cistoscopio stretta inserito attraverso l'uretra.

Prostatectomia laser. Questa è semplicemente l'applicazione di nuove tecnologie per raggiungere lo stesso obiettivo sia come TURP o prostatectomia a cielo aperto. Ha il vantaggio di un minor numero di effetti collaterali, un periodo più breve di avere un catetere in, e un breve soggiorno in ospedale (spesso solo una notte). Esistono due tipi di laser: luce verde che vaporizza il tessuto della prostata per creare una cavità, e olmio tulio o laser che possono molto efficacemente nucleo fuori i grandi pezzi (lobi) della prostata, che, a loro volta, sono tagliati in piccoli pezzi per essere rimosso dalla vescica. Nelle mani di chirurghi esperti laser, molto grandi prostate, che in passato poteva essere affrontati solo con chirurgia aperta, può essere rimosso da questa tecnica.

Altri metodi. Altre forme di energia sono oggetto di indagine, invece di laser. Questi includono le microonde, le onde a radiofrequenza, ultrasuoni ad alta intensità e di energia elettrica ad alta tensione.

Ulteriore aiuto ed informazioni

Azione della prostata

In primo piano