Aritmie (anomalie del ritmo cardiaco)

Questo opuscolo spiega il sistema di conduzione del cuore. Si descrive brevemente alcuni problemi comuni del battito cardiaco e del ritmo cardiaco (aritmie). Ci sono altri opuscoli più dettagliate su alcune delle condizioni indicate. Nota: questo documento è stato inteso come una visione che mira a spiegare come qualsiasi aritmia diagnosticata si inserisce nel quadro generale. Essa non deve essere utilizzato per diagnosticare sé. Per esempio, molte persone che hanno sensazioni di palpitazioni infatti non hanno un'aritmia. Si dovrebbe sempre consultare un medico se si hanno problemi che si possono avere un'aritmia.

Il cuore ha quattro camere - due atri e due ventricoli. Le pareti di queste camere sono realizzati principalmente in muscolo cardiaco speciale. Le camere dispongono di contrarre (spremere) nell'ordine corretto per il cuore di pompare il sangue correttamente con ogni battito cardiaco.

La sequenza di ogni battito cardiaco è il seguente:

  • Il nodo seno-atriale (nodo SA) nell'atrio destro è una piccola in-built 'timer'. Si spara un impulso elettrico ad intervalli regolari (circa 60-80 al minuto quando si riposo e più velocemente quando si esercita, questo controlla la frequenza cardiaca). Ogni impulso si diffonde attraverso entrambi gli atri. Questo li induce a contrarsi e pompare il sangue attraverso le valvole unidirezionali nei ventricoli.

  • L'impulso elettrico arriva al nodo atrioventricolare (nodo AV) presso l'atrio inferiore destro. Questo agisce come una 'scatola di giunzione' e l'impulso è leggermente ritardato. La maggior parte del tessuto tra atri e ventricoli non conduce l'impulso. Tuttavia, una sottile banda di conduzione di fibre chiamato il fascio atrioventricolare (AV bundle) agisce come 'fili' e porta l'impulso dal nodo AV ai ventricoli.

  • Il bundle AV si divide in due - un diritto e un ramo di sinistra. Questi poi divisi in molte fibre molto piccole (il sistema di Purkinje), che conduce l'impulso elettrico attraverso i ventricoli. Questo rende il contratto ventricoli e pompare il sangue attraverso valvole unidirezionali in grandi arterie.
    • L'arteria va dal ventricolo destro (arteria polmonare) batte sangue ai polmoni.
    • L'arteria va dal ventricolo sinistro (aorta) prende il sangue al resto del corpo.
  • Il cuore poi riposa per un breve periodo (diastole). Il sangue che torna al cuore dalle grandi vene riempie gli atri durante la diastole.
    • Le vene che entrano in atrio sinistro portano il sangue dai polmoni (completo di ossigeno).
    • Le vene che entrano in atri destro portano il sangue dal corpo (che necessitano di ossigeno).

Tachicardia sinusale

Ciò significa che un normale battito cardiaco, che è più veloce del solito (più di 100 battiti al minuto). Questo è normale quando si esercita. Si può anche verificare se: è anemico, ha la febbre (aumento della temperatura), hanno una ghiandola tiroide iperattiva, o sono spaventati (quando si rilascia adrenalina nel sangue, che può accelerare il cuore).

Bradicardia sinusale

Ciò significa che un normale battito cardiaco, che è più lento del solito (meno di 60 battiti al minuto). Molte persone che sono in forma hanno una frequenza cardiaca tra 50 e 60 battiti al minuto - a volte più lento. Si può anche verificare se si dispone di una ghiandola tiroide.

Battiti ectopici

Si tratta di battiti cardiaci supplementari che si verificano fuori sincrono alla normale tariffa normale. Essi sono molto comuni e sono normalmente innocui. La maggior parte delle persone con cuori normali hanno almeno un battito ectopico al giorno. Normalmente non notarli. A volte si può notare come un leggero tonfo nel petto se si sta mentendo ancora a letto. La caffeina nel tè o caffè, e l'alcol può causare ad avere battiti ectopici più del solito. Alcune persone con alcuni tipi di malattie cardiache hanno battiti ectopici frequenti.

L'aritmia è un tasso anormale e / o del ritmo del battito cardiaco. Ci sono vari tipi, ma tutti sono causa di qualche problema con il sistema di conduzione elettrica del cuore. Alcune aritmie sono più gravi di altri. Alcuni sono intermittenti e vanno e vengono, altri sono permanenti se non trattata. I principali tipi di aritmia sono i seguenti:

Tachicardia sopraventricolare (SVT)

In questa aritmia, il battito cardiaco non è controllata dal nodo SA (la normale timer del cuore). Un'altra parte del cuore prevale questo timer con veloci impulsi regolari. La fonte di innesco o di impulso in un SVT è da qualche parte in precedenza (supra), i ventricoli. Ma, l'impulso si diffonde ai ventricoli. Il cuore poi contatti (battiti) più veloce del normale, di solito tra 140 e 240 battiti al minuto. Il battito cardiaco è regolare. Un episodio di SVT può durare solo pochi minuti, ma può durare diverse ore (a volte anche di più).

Il tempo tra gli episodi di SVT può variare notevolmente. In alcuni casi, brevi sequenze di SVT si verificano più volte al giorno. All'estremo opposto, un episodio di SVT può verificarsi solo una volta o due volte all'anno. Nella maggior parte dei casi è una via di mezzo, e un episodio (parossismo) di SVT si verifica di tanto in tanto. (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'tachicardia sopraventricolare' per maggiori dettagli.)

Fibrillazione atriale

Nella fibrillazione atriale 'Fire off' (AF) molti impulsi elettrici casuali da diverse parti degli atri. Gli atri poi fibrillazione. Questo significa che solo in parte contratto - ma molto rapidamente (fino a 400 battiti al minuto). Solo alcuni di questi impulsi passano attraverso ai ventricoli in maniera casuale. Quindi, il contratto ventricoli tra 160 e 180 battiti al minuto, ma in modo irregolare con forza variabile. Se si sente il polso, si può contare fino a 180 battiti al minuto; la forza di ogni battuta può variare, e ci si sente irregolare.

Una volta sviluppa AF, di solito è permanente. Ma, in alcuni casi, episodi di FA vanno e vengono (parossistica). AF è comune nelle persone anziane, ma colpisce anche alcune persone più giovani. (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'fibrillazione atriale' per maggiori dettagli.)

Tachicardia ventricolare

Questa è una aritmia rara. In questa condizione i ventricoli battere più velocemente del normale (tra 120 e 200 battiti al minuto). Il tasso degli atri è normale. Quindi, c'è un trigger di impulsi elettrici da qualche parte nei ventricoli che si sostituisce gli impulsi normali che scendono dagli atri.

La fibrillazione ventricolare

In fibrillazione ventricolare (VF) 'Fire off' molti impulsi elettrici casuali da diverse parti dei ventricoli. I ventricoli poi fibrillazione. Questo significa che solo contratto in parte, che non è sufficiente per spingere il sangue fuori dal cuore. Questo è pericolosa per la vita e una causa comune di arresto cardiaco. E 'fatale se non corretti in pochi minuti. È una complicazione di vari disturbi cardiaci, più comunemente dopo un grande attacco cardiaco (infarto miocardico).

Blocco cardiaco

Questo è dove gli impulsi elettrici sono parzialmente o completamente bloccati tra gli atri ei ventricoli. Il nodo SA nell'atrio destro 'fuochi' al tasso normale, ma la velocità con cui il contratto ventricoli (frequenza del polso) dipende dal numero di impulsi passare ai ventricoli.

  • Blocco cardiaco di primo grado significa che c'è un leggero ritardo in ogni impulso di andare dagli atri ai ventricoli. Ma, ogni impulso fa arrivare attraverso e la frequenza cardiaca è normale.
  • Blocco cardiaco di secondo grado significa che alcuni impulsi dagli atri non sono condotte attraverso i ventricoli. Il tasso che il contratto ventricoli può quindi essere lenta.
  • Terzo grado, o completa, blocco cardiaco significa che non gli impulsi vengono condotti attraverso. I ventricoli poi contratto al proprio tasso di in-built di circa 20-40 battiti al minuto. Quindi, si ha un impulso molto lento.

Sindrome del seno malato

Aritmie (anomalie del ritmo cardiaco). Un normale battito cardiaco e sistema di conduzione.
Aritmie (anomalie del ritmo cardiaco). Un normale battito cardiaco e sistema di conduzione.

Questa condizione è dove il nodo SA (il pacemaker naturale del cuore) viene danneggiato. Il cuore poi tende a battere lentamente o perdere qualche battito. Ma, in alcuni casi, si alterna tra il cuore battere lento per un po ', e poi veloce per un po'.

Ci sono altri tipi di aritmie rare.

Ci sono varie cause di aritmie. Essi sono i seguenti:

Condizioni del cuore

Molte aritmie, come complicazione di una condizione di cuore. Per esempio:

  • Cardiopatia ischemica (che causa l'angina e attacchi di cuore). Questo riduce l'afflusso di sangue parti del cuore che può includere parti del sistema di conduzione. Una sezione danneggiata del muscolo cardiaco (a seguito di un attacco di cuore) può innescare una aritmia, o bloccare gli impulsi elettrici.
  • Malattie delle valvole cardiache possono causare il muscolo cardiaco per ingrandire che può innescare l'attività elettrica anormale. Ad esempio, AF è una complicazione comune della malattia della valvola mitrale.
  • La pressione alta può mettere sforzo sul cuore e causare aritmie.
  • Degenerazione senile (invecchiamento) intorno alle fibre che conducono è una causa di blocco cardiaco completo.
  • Cardiomiopatia (una malattia del muscolo cardiaco) a volte può causare aritmie.
  • Alcune aritmie sono dovuti a anomalie nei percorsi elettrici, che sono presenti dalla nascita. Un esempio è un percorso elettrico supplementare che talvolta si sviluppa tra gli atri e ventricoli. Ciò può causare un tipo di SVT. (Tuttavia, i sintomi possono non prima iniziano finché non si è un giovane adulto.)
  • Alcuni difetti cardiaci congeniti sono associati con alcune aritmie.
  • Infiammazione del cuore e di altri disturbi cardiaci meno comuni sono altre possibili cause.

Cause non-cardiache

Alcuni medicinali e gli ormoni tiroidei in eccesso a volte possono innescare una aritmia.

In alcuni casi la causa non è chiara

Ad esempio, alcuni casi di AF e SVT si verificano di punto in bianco a cuori sani. Una sezione delle fibre conduttori diventa solo difettoso e può provocare impulsi veloci.

Sintomi possono variare, a seconda della gravità della condizione. Se l'aritmia è intermittente e viene e va, i sintomi si sviluppano improvvisamente e possono andare altrettanto improvvisamente. I sintomi possono includere:

  • Palpitazioni (consapevolezza del battito cardiaco anormale). Ma nota: sensazioni di palpitazioni sono comuni anche nelle persone che non hanno una aritmia. Questo è il motivo per cui è importante consultare un medico per la diagnosi corretta.
  • Un eccessivamente veloce, lento, o irregolari impulsi.
  • Vertigini o sensazione di svenimento.
  • Mancanza di respiro.
  • Dolori al petto che a volte si sviluppano.

Alcune aritmie sono più gravi di altri. Una frequenza cardiaca che è molto veloce o molto lento può causare troppo poco sangue che fluisce attraverso il cuore. In alcuni casi questo può portare ad insufficienza cardiaca, o ti può crollare.

A volte un medico può diagnosticare facilmente di avere un'aritmia prendendo il polso e l'esame di voi. Tuttavia, alcune persone hanno sintomi intermittenti che possono o non possono essere causa di un'aritmia. Per esempio, alcune persone che hanno palpitazioni possono avere battiti ectopici, o possono essere solo più consapevoli del loro normale battito cardiaco. Alcune persone hanno vertigini, svenimenti o attacchi che possono essere causa di un'aritmia intermittente. I test possono aiutare a confermare se si dispone di una aritmia, e per trovare quale tipo si tratta.

Elettrocardiogramma (ECG)

Il test ECG è indolore e innocuo. Elettrodi di piccole dimensioni in metallo sono bloccati su per le braccia, gambe e torace. Fili dai elettrodi sono collegati al dispositivo ECG. Gli impulsi elettrici nel vostro cuore possono essere rilevati dalla macchina ECG che le registra su un supporto cartaceo o informatico. Un ECG può confermare se si dispone di una aritmia, al momento del test. Differenti causano aritmie diversi modelli ECG, quindi questo test può spesso chiarire il tipo di aritmia.

Ambulatoriale ECG

Se si dispone di una aritmia intermittente, questo non può essere rilevato da un ECG standard di fatto in un momento particolare. Potrebbe quindi essere consigliato di avere un ECG ambulatoriale. Questo test registra l'attività elettrica del cuore quando si è a piedi circa (ambulatoriale) e fare le vostre attività normali. Fili da elettrodi posizionati sul torace sono collegati ad un piccolo registratore leggero. Il registratore è collegato a una cintura che si indossa intorno alla vita. L'attività elettrica sia generalmente registrata per 24-48 ore.

Ti verrà dato un diario per registrare i tempi in cui si sviluppano tutti i sintomi (come palpitazioni). Il tracciato ECG viene analizzata alla fine della prova. Ma, ogni volte che si registrano in cui si sono verificati i sintomi saranno più attentamente analizzati per vedere se ci fosse un'aritmia per spiegare i sintomi.

ECG da sforzo

A volte un ECG viene presa mentre si esercita su un tapis roulant o in bicicletta per cercare di provocare i sintomi che possono essere un'aritmia intermittente.

Altri test più sofisticati possono essere consigliato nei casi difficili.

Ogni tipo di aritmia ha opzioni di trattamento specifici. Inoltre, il trattamento per qualsiasi causa sottostante (ad esempio cardiopatia ischemica, o la pressione alta), può anche essere importante nel controllare alcune aritmie. Di seguito sono riportati il ​​tipo di trattamenti che possono essere considerati.

Medicazione

Diversi farmaci possono interferire con gli impulsi elettrici nel cuore. Essi sono spesso utilizzati per prevenire aritmie intermittenti, o per controllare la frequenza cardiaca in AF.

Catetere per ablazione (distruzione) trattamento

Questa è un'opzione per alcuni casi di SVT, tachicardia ventricolare e la fibrillazione atriale. Un catetere (piccolo filo) viene passato attraverso una grande vena nella gamba nelle camere del cuore. Esso è guidato da speciali tecniche radiografiche. La punta del catetere può distruggere una piccola sezione di tessuto cardiaco che è la sorgente di innesco o di impulsi elettrici anomali. Questo trattamento è adatto solo se il sito esatto del trigger può essere trovato prove speciali, ed essere localizzato con precisione dalla punta del catetere.

Cardioversione

Alcune varianti del normale. Che cosa sono le aritmie?
Alcune varianti del normale. Che cosa sono le aritmie?

Ciò può essere un'opzione per alcuni tipi di tachicardia - per esempio, in alcuni casi di AF sviluppate recentemente, ed alcuni casi di tachicardia ventricolare. Mentre sotto anestesia, si è data una scossa elettrica sul cuore. Questo può ripristinare la schiena ritmo anormale alla normalità.

Pacemaker artificiali

Questi sono utilizzati in casi di blocco cardiaco completo e in alcune altre situazioni. Un pacemaker è un piccolo dispositivo che viene inserito sotto la pelle sulla parte superiore del torace. Fili dal pacemaker sono passati attraverso le vene nelle camere cardiache. Il pacemaker può quindi stimolare il cuore a mantenere un regolare battito cardiaco normale.

Defibrillatori cardioverter impiantabili (ICD)

Questi sono a volte utilizzati in casi difficili. Essi sono piccoli dispositivi che sono simili ai pacemaker e sono inseriti sotto la pelle nella parte superiore del torace. I fili sono passati attraverso una vena del cuore. Il dispositivo controlla il battito cardiaco. Se rileva una modifica a un ritmo anormale, il dispositivo può inviare un breve scossa elettrica al cuore per fermare il ritmo anormale.

Aritmia alleanza

PO Box 3697 Stratford Upon Avon, Warwickshire, CV37 8YL
Tel: 01789 450787
Web: www.arrhythmiaalliance.org.uk
Mira a promuovere una migliore comprensione, la diagnosi, il trattamento e la qualità della vita per le persone con aritmia cardiaca.

British Heart Foundation

Greater London House, 180 Hampstead Road, London NW1 7AW
Tel. (Guida in linea del cuore): 0300 330 3311 (chiamate a pagamento a tariffa locale)
Web: www.bhf.org.uk

In primo piano