Elettroencefalogramma (EEG)

Un elettroencefalogramma è un test utile per aiutare a diagnosticare l'epilessia. Si registra l'attività elettrica del cervello. Tuttavia, un risultato normale non esclude l'epilessia.

Elettroencefalogramma (EEG). Che cosa è un elettroencefalogramma?
Elettroencefalogramma (EEG). Che cosa è un elettroencefalogramma?

Nota: le informazioni di seguito è solo una guida generale. Le modalità, e le prove sono eseguite modo, può variare tra i diversi ospedali. Seguire sempre le istruzioni fornite b

Il cervello produce normalmente piccoli segnali elettrici che provengono dalle cellule del cervello e dei nervi che inviano messaggi a vicenda. Questi segnali elettrici possono essere rilevati e registrati dal (EEG) macchina elettroencefalogramma. Il test EEG è indolore e innocuo. (La macchina EEG registra i segnali elettrici provenienti dal cervello - non mette l'elettricità nel tuo cervello o del corpo.)

Si può essere consigliato di avere un EEG se ha avuto sintomi che possono essere causa di un sequestro. (Parole vecchie di sequestro sono convulsioni o 'fit'.) Un test EEG è utile in condizioni come la diagnosi di epilessia.

Quando si ha la prova, l'operatore si collegherà diversi piccoli cerotti (elettrodi) per il vostro cuoio capelluto. Fili dagli elettrodi sono collegati alla macchina EEG. La macchina rileva e amplifica i segnali elettrici e li registra su di una carta o un computer. Il test dura circa 20-30 minuti. Gli elettrodi vengono rimossi alla fine della prova.

Per tutta la durata della prova potrebbe essere chiesto di sedersi su una sedia o bugia su un divano. Ad un certo punto potrebbe essere chiesto a lampeggiare un sacco di volte, o di respirare profondamente. Questi a volte possono innescare pattern di attività elettrica nel cervello che sono associati con alcuni tipi di epilessia.

Un risultato normale ('negativo')

Questo mostra un tipico schema di attività elettrica dal cervello. La maggior parte delle persone senza epilessia, e molte persone con epilessia, hanno un risultato normale. Questo perché un EEG mostra solo l'attività elettrica del cervello quando il test è fatto. Con molti tipi di epilessia, hai solo l'attività elettrica anormale durante una crisi epilettica. Per il resto del tempo, il modello è normale.

Un risultato anormale ('positivo')

Questo dimostra modelli anormali di attività elettrica. Alcune persone con alcuni tipi di epilessia hanno modelli anormali per tutto il tempo, non solo quando hanno convulsioni. (Anche se, durante una crisi l'attività è ancora più anormale.) Ad esempio, i bambini con crisi di assenza tipica '' spesso hanno un caratteristico pattern EEG che contribuisce a confermare questo tipo di epilessia.

Tuttavia, un piccolo numero di persone che non hanno convulsioni, e che non hanno l'epilessia, hanno alcuni modelli anormali di attività elettrica nel cervello.

Pertanto, se si hanno sintomi che si pensa siano convulsioni, un anormale mezzi EEG che la diagnosi è probabile che sia l'epilessia. Tuttavia, un risultato normale non esclude l'epilessia, e un risultato anormale non significa necessariamente che soffre di epilessia.

L'interpretazione di registrazione EEG di un bambino è più difficile. Questo perché le modificazioni EEG durante l'infanzia. Un modello di adulto è di solito sviluppato all'età di 15 anni. Come il pattern EEG nei neonati e nei bambini può variare notevolmente, un'attenta interpretazione del test è necessario.

Illuminazione stroboscopica

In alcuni casi, una luce stroboscopica può essere usato durante un test EEG. Ciò mira a rilevare se questo altera il pattern elettrica nel cervello. (Di solito non è così. Tuttavia, un piccolo numero di persone che hanno attacchi innescati da sfarfallamento o da luci stroboscopiche e quindi questo può aiutare ad identificare queste persone.)

Sonno EEG

Questo è quando un EEG viene eseguito mentre si dorme. Questo è di solito eseguita quando si è in ospedale. Potrebbe essere necessario avere uno di questi se i sequestri avvengono quando si è addormentato o quando si è stanchi.

Privati ​​del sonno EEG

Ci può essere una migliore possibilità di rilevare l'attività cerebrale anormale, dopo un periodo di tempo in cui si sono privati ​​del sonno. Pertanto, a volte il test EEG è fatto dopo sei stato sveglio per tutta o gran parte della notte. E 'fatto nello stesso modo come test normale, ma con te addormentato - dopo il periodo di' privazione di sonno '.

Ambulatorio di EEG

Questo può essere consigliato nei casi in cui la diagnosi non è chiara. Esso utilizza una macchina EEG portatile che registra l'attività elettrica del cervello quando si sta andando sulle vostre attività normali. Gli elettrodi di solito possono essere nascosti sotto i capelli, ed i fili sono collegati ad una piccola macchina che si indossa alla cintura (un po 'come indossare un lettore mp3). Vi potrebbe essere chiesto di tenere un diario in cui si dispone di pasti, andare a dormire, e di avere tutti i sintomi che possono essere un sequestro. I modelli sul EEG possono essere analizzati per vedere se cambiano quando si presentano i sintomi. Può essere utile per confermare se alcuni sintomi sono dovuti a crisi epilettiche.

Video-telemetria

In caso di dubbio circa la diagnosi di epilessia, o in cui il tipo di sequestri qualcuno esperienze è chiaro, il video-telemetria può essere utile. Questo è un test che utilizza una videocamera collegata ad una macchina EEG. La fotocamera registrerà visivamente i movimenti e, allo stesso tempo, la macchina EEG registra il vostro modello di onde cerebrali. Sia il video EEG sono memorizzati su un computer in modo che possano essere rivisti una volta che il test è terminato. Il medico sarà in grado di vedere tutti i sequestri che si può avere avuto, così come variazioni della EEG in quel momento. Il test viene spesso effettuata su un numero di giorni, al fine di aumentare le possibilità di registrazione di uno dei tuoi attacchi.

Il medico dovrebbe darvi istruzioni su ciò che è necessario fare per prepararsi per un EEG. Comunemente vi è necessaria preparazione. Non si deve interrompere qualsiasi farmaco si prende per i sequestri se non su consiglio del proprio medico.

In primo piano