Il tuo anestetico per la chirurgia aortica

Questa guida è stata scritta dal Royal College degli anestesisti. Usato con permesso.

Qual è l'aorta?

L'aorta è una grande arteria che porta il sangue dal cuore agli organi principali (ad esempio il fegato ei reni). All'interno l'addome, l'aorta si divide in due arterie, che forniscono ogni gamba con il sangue.

Perché sono operazioni a volte necessario?

Ci sono due ragioni principali per avere un intervento sulla aorta:

  • Depositi grassi, conosciuti come ateroma, nelle pareti delle arterie possono disturbare il flusso del sangue. Nel corso degli anni, questo può causare debolezza nelle pareti dell'aorta, che può quindi formare un palloncino simile gonfiore, noto come un aneurisma. Ciò si verifica più spesso negli uomini che nelle donne. Anche se 1 in 30 uomini di età superiore ai 60 ha un aneurisma nella sua aorta, la maggior parte delle persone non sono consapevoli della sua presenza, perché raramente hanno sintomi. La maggior parte delle persone solo scoprire circa l'aneurisma quando hanno prove per altri problemi medici. Come l'aneurisma continua a gonfiarsi, le pareti diventano ancora più debole e l'aorta possono finalmente scoppiare.
  • Ateromi (depositi di grasso) può anche causare restringimento dell'aorta. Se il flusso di sangue alle gambe è ridotto si può ottenere un dolore simile a crampo, chiamato claudicatio, quando si cammina. Un'operazione può migliorare il flusso di sangue alle gambe rendendo l'aorta molto più ampio. Se il restringimento è grave, l'operazione può essere necessaria per prevenire la cancrena degli arti inferiori.

L'operazione

Il chirurgo sostituisce parte dell'aorta con un tubo di artificiale materiale simile al nylon. Questa è una grande operazione che dura circa quattro ore e che ha alcuni rischi. Una preparazione attenta e assistenza qualificata durante il vostro soggiorno in ospedale mantenere questi rischi al minimo.

Questo opuscolo spiega ciò che accade prima, durante e dopo l'operazione e come si può contribuire a rendere l'operazione un successo.

Evitare di un'operazione di apertura

Per alcuni pazienti, una riparazione all'aorta è possibile lavorare attraverso un catetere (tubo) inserito in un'arteria nell'inguine. E 'adatto solo per alcuni pazienti e alcuni tipi di aorta. Il chirurgo sarà in grado di dirvi se questo è raccomandato per voi. Si chiama riparazione di aneurisma Endo-vascolare (o EVAR). Gran parte delle informazioni in questo foglio, non si applica se si hanno questa procedura.

Come faccio a decidere se avere l'operazione?

Un certo numero di cose avverrà prima vi viene chiesto di decidere:

  • Il chirurgo vi chiederà domande sulla tua salute in generale.
  • Il chirurgo vi chiederà inoltre di avere una serie di test. Questo include le analisi del sangue, un cuore di inseguimento (elettro-cardiogramma o ECG) e, talvolta, un ultrasuoni (ecocardiogramma o 'echo') o di altro tipo di scansione cuore.
  • Il chirurgo può chiedere l'anestesista di parlare con voi circa la vostra salute e problemi particolari si può avere avuto con anestetici in passato. L'anestesista può chiedere di avere più prove.
Il tuo anestetico per la chirurgia aortica. Questa guida è stata scritta dal Royal College degli anestesisti, casa Churchill, 35 rosso quadrato leone, londra WC1R 4SG. © 2002 RCOA (3 ° edizione - maggio 2008). Copyright di questo articolo è con il Royal College of anestesisti.
Il tuo anestetico per la chirurgia aortica. Questa guida è stata scritta dal Royal College degli anestesisti, casa Churchill, 35 rosso quadrato leone, londra WC1R 4SG. © 2002 RCOA (3 ° edizione - maggio 2008). Copyright di questo articolo è con il Royal College of anestesisti.

Il chirurgo e anestesista sarà quindi in grado di dare informazioni su ciò che pensano i rischi dell'operazione sono per voi, e quali sono i rischi di non avere l'operazione.

Ognuno varia nei rischi che sono disposti a prendere. I medici dovranno spiegare i rischi a voi, ma solo tu puoi decidere se andare avanti e avere il funzionamento.

Non succederà nulla a voi fino a quando non comprende e accetta con ciò che è stato progettato per voi. Avete il diritto di rifiutare, se non si desidera il funzionamento.

Ottenere in forma per l'operazione

È importante preparare bene per l'operazione. C'è molto che si può fare per migliorare la vostra forma fisica.

Fumare

  • Se si fuma, si dovrebbe considerare di rinunciare. Quanto più a lungo si può rinunciare per il meglio.
  • Se si riesce a smettere di fumare per un giorno o due, le cellule del sangue possono trasportare più ossigeno in tutto il corpo.
  • Se si riesce a smettere di fumare per circa 6 settimane prima di arrivare in ospedale si hanno meno probabilità di ottenere una infezione al torace dopo l'operazione.

Alcol

Se siete abituati a bere un sacco di alcol, è utile per ridurre la quantità che si beve. L'alcol può ridurre la funzione del cuore e che provoca anche una lieve disidratazione.

Perdere peso

Se è sovrappeso, vi è un aumento in alcuni dei rischi di anestetico e l'operazione. Perdere peso riduce questi rischi.

Esercitare

Perché sono operazioni a volte necessario? Evitare di un'operazione di apertura.
Perché sono operazioni a volte necessario? Evitare di un'operazione di apertura.

L'esercizio fisico regolare aumenta la tua forza e fitness. Non c'è bisogno di spingere te stesso - una normale passeggiata al proprio ritmo aumenterà la vostra capacità di resistenza.

Altri problemi di salute

Se avete un problema di salute di lunga data, come il diabete, l'asma, la bronchite cronica, l'ipertensione, o l'epilessia è utile avere un check-up dal proprio medico di famiglia. In particolare, è importante che la pressione sanguigna è ben controllata.

La clinica pre-valutazione

Vi potrebbe essere chiesto di venire in una clinica di pre-valutazione di un paio di settimane prima dell'intervento. Può essere alcune settimane o mesi da quando hai visto il chirurgo e ha deciso di andare avanti con l'operazione, ed è necessario un controllo sanitario up-to-date.

  • Un infermiere o il medico ti chiederà domande sulla tua salute
  • Altri test possono essere richiesti (di solito gli esami del sangue e un elettrocardiogramma)
  • Si può essere visto da un medico anestesista che può discutere l'anestetico con voi. Se si vuole in particolare di parlare con un medico anestesista, si dovrebbe chiedere per questo da concordare.
  • Se avete altri problemi di salute che possono essere migliorati, è possibile che venga chiesto di vedere gli altri specialisti che possono dare consigli in merito alla terapia. Il tuo intervento potrebbe essere ritardata fino a quando la vostra salute può essere migliorata.
  • L'infermiere può essere in grado di dare alcune informazioni su ciò che accade prima, durante e dopo l'operazione. Questo è un buon momento per chiedere informazioni e discutere le preoccupazioni.
  • Si dovrebbe anche ricevere istruzioni su eventuali farmaci che si stanno assumendo e se si deve continuare a prendere loro fino al giorno del tuo intervento.

Incontro l'anestesista

Il tuo anestesista vi vedrà quando si è ammessi in ospedale.

Un anestesista è un medico che ha avuto una formazione specialistica in anestesia, nel trattamento del dolore e nella cura dei pazienti nel reparto di terapia intensiva. Lui / lei può:

  • chiedo di nuovo per la vostra salute
  • guardare tutti i risultati del test
  • ascolta il tuo cuore e la respirazione
  • guardare il vostro collo, mascella, bocca e denti.

L'anestesista parlarti di tuo anestetico e metodi di sollievo dal dolore. Lui / lei sarà in grado di rispondere alle vostre domande e discutere eventuali preoccupazioni che si hanno.

  • Vi verrà dato chiare istruzioni su quando smettere di mangiare e bere. E 'importante seguire questo consiglio. Se c'è cibo o liquidi nello stomaco durante l'anestesia, potrebbe venire nella parte posteriore della vostra gola e danneggiare i polmoni.
  • Vi verrà chiesto di avere una vasca da bagno o doccia e di mettere su un abito da teatro.
  • Si può avere un blando sedativo per farvi rilassare.
  • Un'infermiera completerà una lista di controllo pre-operatoria e vi accompagnerà al teatro.
  • Si può indossare gli occhiali, aiuti e protesi udito di andare al pronto anestetico. Sarà necessario rimuoverli prima che l'anestetico comincia in modo che non siano danneggiati o sloggiati.

Il reparto operativo ('teatri')

Quando si arriva nella zona della reception sarete accolti da un infermiere teatro. Dopo un breve controllo per confermare la vostra identità e il funzionamento sarete portati alla sala anestetico.

La stanza anestetico

  • Si può prendere 30 o 40 minuti di preparazione prima che la stessa anestesia inizia.
  • L'assistente del medico anestesista si collegherà macchine a voi che misurare la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e livelli di ossigeno. Pastiglie adesive sul petto sono attaccati al monitor cuore e un piccolo gancio sul dito o lobo dell'orecchio misure il livello di ossigeno nel sangue.
  • L'anestesista intorpidire la pelle con anestetico locale prima di usare un ago più grande per inserire un tubo di plastica sottile (una cannula) in una vena sul dorso della mano o l'avambraccio. Questo è collegato a una sacca di liquido (generalmente noto come un 'gocciolamento').
  • Dopo aver iniettato la pelle con anestetico locale, un altro cannula viene inserita nella 'impulso' a livello del polso (una linea arteriosa). Ciò consente che la pressione sanguigna da misurare continuamente.

L'epidurale per alleviare il dolore

Molte persone che hanno questa operazione si consiglia di avere l'epidurale per alleviare il dolore.

  • Il tuo anestesista inserisce un tubo di plastica sottile tra le ossa della schiena con un ago. Anestetici locali e dolore farmaci di soccorso sono date attraverso questo tubo durante l'operazione e per diversi giorni dopo.
  • Alternative al l'epidurale per alleviare il dolore esistono, ma non sono generalmente efficaci, e per questa operazione, in particolare, potrebbe essere consigliato di avere l'epidurale.
  • È possibile saperne di più circa i rischi ei benefici di epidurali di altri opuscoli di questa serie, dagli infermieri che si prendono cura di voi o dal vostro anestesista.

L'anestetico

Vi verrà chiesto di respirare ossigeno attraverso una maschera, mentre l'anestesista inietta lentamente la droga nel tuo 'a goccia'. Non sarà a conoscenza di qualsiasi altra cosa fino a quando l'operazione è terminata. L'operazione di solito dura circa quattro ore.

Mentre si è anestetizzato, si avrà anche:

  • Un tubo di respirazione messo in bocca nella trachea
  • Una cannula posizionata in una vena del collo (una linea venosa centrale). Questo viene utilizzato per monitorare la quantità di liquido che si è dato e di dare farmaci per regolare la pressione del sangue
  • Un tubo passa attraverso il naso nel tuo stomaco che mantiene il vostro stomaco vuoto
  • un tubo passa nella vescica (un catetere) che viene utilizzato per misurare la quantità di urina che i reni producono.

Terapia intensiva o ad alta cura delle dipendenze (ICU o HDU)

Dopo l'operazione si sarà curato in un unità di terapia intensiva o ad alta dipendenza. La maggior parte dei pazienti guarisce coscienza in sala operatoria poco dopo l'operazione è terminata. Di tanto in tanto è necessario continuare un anestetico leggero per alcune ore fino a quando la condizione è stabile.

Sul elevata dipendenza o di terapia intensiva si può avere il proprio infermiere o uno condiviso tra due pazienti. La frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la respirazione e la funzione renale sono misurati e il liquido che si riceve è controllate. La tua linea arteriosa e la linea venosa centrale rimarranno sul posto per almeno 24 ore dopo l'intervento e saranno rimossi come la sua condizione si stabilizza.

L'infermiere sarà anche assicurare che si sono confortevoli, di solito, frequentando al tuo epidurale. Se l'epidurale funziona in modo efficace (come è solitamente il caso) si può continuare per diversi giorni, fino a quando hai dimestichezza con le compresse di sollievo dal dolore. Se l'epidurale non è efficace di solito è rimosso e si può dare una pompa di morfina che si controlla te stesso. Questo è noto come controllata dal paziente o PCA.

Fisioterapia

E 'molto importante che si può respirare profondamente e di tossire efficacemente, per aiutarvi a evitare una infezione al torace o polmonite. Un fisioterapista vi spiegherà esercizi di respirazione a voi e aiutarvi a tossire vigorosamente. Le infermiere di terapia intensiva anche incoraggiarvi a fare questi esercizi regolarmente.

Le infermiere vi invitiamo inoltre a muovere le gambe per prevenire la trombosi venosa profonda (TVP, o coaguli nelle vene delle gambe).

Torna al reparto

Quando il chirurgo, anestesista e personale unità di terapia intensiva sono convinte che si sta riprendendo in modo sicuro, si tornerà al reparto di chirurgia.

Si può ancora sviluppare una infezione toracica 3 o 4 giorni dopo l'operazione per cui è importante continuare i vostri esercizi di respirazione.

Quali sono i rischi?

Anche se questa è una grande operazione, circa 19 su 20 persone sopravvivono questo tipo di chirurgia. Il rischio per voi come un individuo dipende da:

  • la tua età
  • la vostra forma fisica generale
  • se avete dei problemi di salute (in particolare la malattia di cuore).

Complicanze gravi comprendono attacco cardiaco (1 a 20), un certo grado di insufficienza renale (1 in 8-10), e un coagulo di sangue nei polmoni (1 su 100).

  • Chi darà il mio anestetico?
  • Devo avere questo tipo di anestesia?
  • Avete usato spesso questo tipo di anestesia?
  • Quali sono i rischi di questo tipo di anestesia?
  • Devo eventuali rischi particolari?
  • Come mi sentirò dopo?

Unità di cure più intensive hanno depliant disponibili per i pazienti e parenti informazioni. A volte si può visitare il reparto di terapia intensiva in anticipo in modo da sapere cosa aspettarsi.

Associazione degli anestesisti di Gran Bretagna e Irlanda

21 Portland Place
Londra W1B 1PY
Telefono: +44 20 7631 1650
Fax: +44 20 7631 4352
E-mail: info@aagb.org
Sito web: www.aagbi.org
Questa organizzazione lavora per promuovere lo sviluppo di anestesia e il benessere di anestesisti e dei loro pazienti in Gran Bretagna e Irlanda.

Royal College of anestesisti

Churchill House
35 Red Lion Square
Londra WC1R 4SG
Telefono: + 44 20 7092 1500
Fax: + 44 20 7092 1730
Email: info@rcoa.ac.uk
Sito web: www.rcoa.ac.uk
Questa organizzazione è responsabile per gli standard in anestesia, rianimazione e terapia del dolore in tutto il Regno Unito.

Questa guida è stata scritta dal Royal College degli anestesisti, casa Churchill, 35 rosso quadrato leone, londra WC1R 4SG. © 2002 RCOA (3 ° edizione - maggio 2008). Copyright di questo articolo è con il Royal College of anestesisti.

In primo piano