Melanoma

Il melanoma è il tipo più grave di cancro della pelle. Essa colpisce i giovani adulti e gli anziani. Se diagnosticato in una fase precoce, prima che si è diffusa, il trattamento è probabile che sia curativa. La prospettiva non è così buono se si è diffuso prima di essere trattati. Consultare il medico se si sviluppa una patch abnorme di pelle o di un cambiamento di aspetto di una talpa.

La pelle ha due strati - l'epidermide e il derma. Sotto il derma è uno strato di grasso, e quindi le strutture più profonde come i muscoli e tendini.

L'epidermide ha tre principali tipi di cellule:

  • Cellule basali. Questi sono lo strato inferiore di cellule nell'epidermide.
  • Cheratinociti. Queste cellule sono in strati sopra lo strato basale. Fanno una sostanza chiamata cheratina che è un hard cera materiale simile. Cheratinociti sono costantemente dividersi e di un certo numero sta morendo in un dato momento. Lo strato superiore corneo dell'epidermide è fatto di cheratinociti morti che contengono cheratina. La parte superiore della pelle viene costantemente sparso e sostituito da nuove cellule morte contenenti cheratina.
  • Melanociti. Queste cellule sono punteggiate circa allo inferiore dell'epidermide. Fanno un pigmento chiamato melanina quando la pelle è esposta al sole. Melanina passa alle cellule cutanee vicine per proteggerli dai raggi del sole. La melanina provoca la pelle ad abbronzarsi in persone di pelle chiara. Persone di pelle scura hanno melanociti più attivi.

Articoli correlati

Il cancro è una malattia delle cellule del corpo. Il corpo è costituito da milioni di cellule minuscole. Esistono molti tipi diversi di cellule nel corpo, e ci sono molti diversi tipi di cancro che derivano da differenti tipi di cellule. Ciò che tutti i tipi di cancro hanno in comune è che le cellule tumorali sono anormali e si moltiplicano fuori controllo.

Il cancro della pelle è il tumore più comune nel Regno Unito. Circa 100.000 casi sono diagnosticati ogni anno nel Regno Unito. Tumori della pelle si dividono in:

  • Melanoma (melanoma maligno). Questi tumori si sviluppano da melanociti.
  • Non-melanoma. Questi sono circa 20 volte più comune di melanoma. Questi sono divisi in:
    • Carcinoma a cellule basali (BCC) - che si sviluppa dalle cellule basali.
    • Carcinoma a cellule squamose (SCC) - che si sviluppa da cheratinociti.
    • Altri - altri tipi di cancro della pelle, che sono rare.

Un tumore maligno è un grumo o la crescita di tessuto costituito da cellule tumorali che continuano a moltiplicarsi. I tumori maligni invadere i tessuti e gli organi vicini, che possono causare danni.

I tumori maligni possono anche diffondersi in altre parti del corpo. Questo accade se alcune cellule si staccano dalla prima (primario) del tumore e sono eseguite nel sangue o linfa canali ad altre parti del corpo. Questi piccoli gruppi di cellule possono quindi moltiplicare per formare tumori secondari (metastasi) in una o più parti del corpo. Questi tumori secondari possono quindi crescere, invadere e danneggiare i tessuti vicini, e la diffusione di nuovo.

Il resto di questo foglio si tratta solo di melanoma. Vedere il foglio illustrativo separato chiamato cancro della pelle - non-melanoma per ulteriori dettagli sul cancro della pelle non-melanoma.

Melanoma è la forma meno comune di cancro della pelle, ma è la più grave. È il più probabilità di diffondersi ad altre parti del corpo. Ci sono circa 9.000 nuovi casi di melanoma ogni anno nel Regno Unito. Il numero di casi è circa raddoppiato nel corso di un periodo di 20 anni o giù di lì. Il melanoma è il secondo più comune tumore nelle persone di età compresa tra 15-34.

Melanoma. Melanoma (melanoma maligno).
Melanoma. Melanoma (melanoma maligno).

Un tumore canceroso inizia da una cellula anormale. Il motivo esatto per cui una cellula diventa cancerosa non è chiaro. Si pensa che qualcosa di danni o altera alcuni geni nella cellula. Questo rende la cellula anomala e moltiplicarsi fuori controllo. (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato cancro - Che cosa causa il cancro per maggiori dettagli.)

Sole o danni lettino per la pelle

Il principale fattore di rischio che danneggia la pelle e può portare ad un melanoma è danni dal sole. E 'la luce ultravioletta (UV) della luce del sole e in lettini che fa il danno. Circa 6 su 10 casi di melanoma sono pensati per essere causato da danni UV. Danni della luce UV del DNA (materiale genetico) nelle cellule della pelle che possono poi portare a tumori della pelle in via di sviluppo.

Le persone più a rischio di danni alla pelle ai raggi UV sono le persone con la pelle chiara - in particolare, quelle con la pelle che brucia sempre e mai si abbronza, capelli rossi o biondi, occhi verdi o blu. Il melanoma è raro nelle persone di pelle scura, in quanto hanno la melatonina più protettivo nei loro pelle.

La pelle dei bambini è più vulnerabile ai danni. L'esposizione al sole durante l'infanzia è la più dannosa. Le persone che hanno avuto un sacco di lentiggini nell'infanzia, o ha avuto scottature frequenti o gravi durante l'infanzia, sono più a rischio di sviluppare il melanoma da adulti. (Il danno alla pelle può verificarsi molti anni prima che un cancro si sviluppa in realtà.)

Il melanoma è più comune nelle persone di pelle chiara che vivono in paesi caldi più vicino all'equatore. Australia e Israele hanno i tassi più elevati. Il tasso in Europa è piuttosto alto, ma diminuisce la più a nord si va in campagna.

Altri fattori di rischio

Altri fattori che aumentano il rischio di sviluppare il melanoma sono i seguenti:

  • Una storia familiare. Se un parente stretto di sangue si sviluppa il melanoma allora il rischio è circa raddoppiato. Questo aumento del rischio può essere dovuto a uno stile di vita di famiglia condiviso di esposizione al sole frequenti e / o avere la pelle chiara. Essa può anche essere dovuta a geni difettosi ereditati. Circa una persona su dieci con melanoma avranno un parente che ha avuto anche un melanoma. Ulteriori ricerche si propone di chiarire il ruolo di questi e di altri geni che possono essere coinvolti. Test genetici per il melanoma non è ancora possibile. Come regola generale, se avete una storia familiare di melanoma si dovrebbe prendere cura in più per proteggere la pelle dai danni del sole. Inoltre, controllare regolarmente la pelle per i primi segni di melanoma (vedi sotto).
  • Avere molti nei. Queste sono le piccole macchie brune che si verificano in quasi tutti. Essi sono causati da una collezione di melanociti della superficie della pelle. Se si dispone di molti (soprattutto 100 o più), si ha un aumento del rischio che si svilupperà in un melanoma.
  • Atipica (atipici) talpe. Le persone con le talpe che sono più grandi del solito, con una forma irregolare o di colore (chiamato atipico), hanno un rischio aumentato. Queste talpe (a volte chiamati nevi displastici) raramente cambiano in melanoma, ma è importante per mantenere un occhio su di loro. Se si hanno una forte storia familiare di melanoma (padre, madre, fratello o sorella con un melanoma), e si dispone di un nevo atipico, che hanno un alto rischio di sviluppare il melanoma. Assicurati di controllare regolarmente la pelle.
  • Utilizzando lettini abbronzanti o macchine simili che emettono luce UV. I danni causati da lettini sembra essere peggiore nelle persone con i capelli rossi e le lentiggini e anche nei giovani di età inferiore ai 20 anni.
  • Avere un sistema immunitario indebolito (per esempio, a causa di infezione da HIV, o se si stanno assumendo farmaci immunosoppressori, magari dopo un trapianto d'organo), allora si ha una maggiore probabilità di avere un melanoma.

Vedere DermNet NZ per immagini di diversi melanomi: http://dermnetnz.org/lesions/melanoma.html

Un tipico melanoma inizia come una piccola macchia scura sulla pelle. Esso può svilupparsi da una parte di pelle normale, o da una talpa esistente. Un melanoma è spesso diversa da una talpa in uno o più dei seguenti modi (riassunta come ABCDE) - cioè:

  • Una simmetria - la forma di un melanoma è spesso irregolare e asimmetrica, a differenza di un neo che abitualmente rotonda, persino.
  • B ordine - il confine o bordi di un melanoma sono spesso frastagliato, dentellato o offuscata. Una talpa ha un bordo ben definito liscia.
  • C OLORE - il colore (pigmentazione) di un melanoma spesso non è uniforme. Quindi ci possono essere 2-3 tonalità di marrone o nero. Una mole di solito ha un colore uniforme.
  • D IAMETRI - la dimensione di un melanoma sono generalmente maggiori di 6 mm e continua a crescere. Tuttavia, possono talvolta essere inferiore a questo.
  • E Revolving - qualsiasi cambiamento di dimensione, forma, colore, elevazione o qualsiasi nuovo sintomo, come sanguinamento, prurito o croste possono essere causa di un melanoma.
Comprendere la pelle. Non-melanoma.
Comprendere la pelle. Non-melanoma.

Tuttavia, alcuni melanomi non sono scuri, e alcuni melanomi non sono tipici nel modo in cui guardare. Come un melanoma cresce nella pelle, si può prurito, sanguinamento, crosta o ulcerate.

Il messaggio da recepire è: consultare un medico se si sviluppa un nodulo o cerotto sulla pelle, che non si è sicuri, o se un neo cambi la sua forma, bordo, colore o dimensione.

Un melanoma può svilupparsi in qualsiasi area di pelle. Il luogo più comune per un melanoma a svilupparsi in una donna è sulle gambe, mentre per gli uomini è sul petto o alla schiena. Raramente, un melanoma può svilupparsi in iris o posteriore dell'occhio. (A differenza del non-melanoma, melanoma può svilupparsi su aree di pelle non spesso esposti al sole. Queste aree possono aver avuto brevi periodi di danni del sole, come durante una vacanza.)

Se alcune cellule spezzare e diffondono (metastatizzano) ad altre parti del corpo, vari altri sintomi possono sviluppare. Un sintomo comune precoce di diffusione è per le vicine ghiandole linfatiche (nodi) a gonfiarsi.

Se un melanoma è sospettato allora il medico è probabile che consigliare una biopsia escissionale. Questo è dove l'intera area anormale della pelle viene rimosso da un piccolo intervento. (Anestetico locale viene iniettato nella pelle per rendere questo indolore.) Questo tessuto viene esaminato al microscopio. Questo per:

  • Confermare la diagnosi - cellule di melanoma anormali possono essere viste.
  • Per valutare lo spessore del melanoma (quanto profondo è diffuso nella pelle.) Lo spessore del melanoma contribuisce a guidare il trattamento e la necessità di un'ulteriore valutazione.

La biopsia può essere curativa

Quando si fa una biopsia escissionale (descritto sopra) il medico rimuovere un margine di pelle normale intorno al melanoma. Quando la biopsia viene esaminato al microscopio, se il medico è sicuro che tutte le cellule di melanoma sono stati rimossi, e le cellule di melanoma sono confinati per lo strato superiore della pelle, può essere necessaria quindi nessun ulteriore trattamento. In caso contrario, di solito è consigliato una seconda operazione denominata un'ampia escissione locale.

Può essere necessaria un'ampia escissione locale

L'obiettivo è di eliminare una zona di pelle normale intorno dove il melanoma era stato (prima di essere rimosso con biopsia escissionale). Ciò mira a fare in modo che tutte le celle eventualmente coltivate nella zona locale della pelle sono stati rimossi. La quantità di normale pelle cercando rimosso varia - a seconda dello spessore del melanoma (quanto profondo è diffuso nella pelle) come riportato dalla biopsia. Essa può essere di 1-2 cm intorno dove il melanoma era stato. Questa operazione può essere eseguita in anestesia locale o generale. In alcuni casi può essere necessario un trapianto di pelle per coprire la ferita.

Stadiazione del melanoma

L'obiettivo della messa in scena è quello di scoprire quanto un cancro si è sviluppato e diffuso. Scoprire la fase del cancro aiuta i medici a consigliare le migliori opzioni di trattamento. Inoltre, dà una ragionevole indicazione di prospettive (prognosi). (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato stadiazione e classificazione del cancro per ulteriori dettagli).

La maggior parte dei casi di melanoma sono diagnosticati nella prima fase, quando c'è una buona possibilità che un trattamento in grado di curare la condizione. Altre fasi (2-4) sono diagnosticati se il tumore si è diffuso. La fase di diagnosi dipende da quanto e in che misura il tumore originale si è diffuso ad altre parti del corpo.

Come viene valutato il melanoma e messo in scena?

Se la biopsia iniziale e il tessuto prelevati da un'ampia escissione locale mostrano che il melanoma è solo nello strato superiore della pelle ed è di spessore inferiore a 0,76 mm, quindi sono solitamente necessarie ulteriori prove. E 'altamente improbabile che possa essersi diffuso. Questa è una fase iniziale 1 melanoma.

Un medico si esamina per vedere se avete ingrossamento dei linfonodi (ghiandole), vicino al melanoma. Se avete, quindi il melanoma potrebbe essersi diffusa a questi linfonodi locali.

È possibile che ci può essere qualche diffusione iniziale senza causare sintomi se il melanoma è più spesso a 0,76 mm sul biopsia iniziale. In particolare, ci può essere diffusa di alcune cellule di linfonodo più vicino senza esso ancora causando a gonfiarsi. Pertanto, un test chiamato biopsia del linfonodo sentinella, e qualche volta gli altri test, può essere consigliato.

Biopsia del linfonodo sentinella. Questo è relativamente nuovo test che possono essere considerati. In questo test, un piccolo campione di linfonodo più vicino è preso come procedura aggiuntiva quando il melanoma viene rimosso. Tuttavia, biopsia del linfonodo sentinella non è utilizzato di routine, ed è di solito eseguita solo come parte di uno studio di ricerca. Ciò significa che non è una parte essenziale del trattamento.

Altri test. I test che possono essere consigliati dipendono: se si hanno sintomi, se i linfonodi si trovano ad essere coinvolti, lo spessore del melanoma primitivo (il più spesso il tumore primario, maggiore è la possibilità di diffusione). Le prove mirano a rilevare se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo. Ad esempio, si può essere avvisati di avere radiografie, esami del sangue, scansioni, ecc

Il trattamento dipende dallo stadio. Generalmente, se il melanoma è sottile allora una piccola operazione di tagliare il tumore (la biopsia o un'ampia escissione locale descritto sopra) è solitamente tutto il trattamento che è necessario. Questo rischia di cancellare tutte le cellule tumorali. Dopo il trattamento di solito essere visto a intervalli regolari.

Se il melanoma è più profondo, allora potrebbe essere necessario un più grande operazione che può includere la rimozione dei linfonodi locali. Si può anche ricevere un trattamento aggiuntivo, a seconda di dove il tumore si è diffuso e quali sintomi hai. Ciò può comprendere:

  • Chemioterapia. Questo è un trattamento che utilizza farmaci anti-cancro per uccidere le cellule tumorali o per fermare le cellule tumorali di moltiplicarsi.
  • Radioterapia. Questo trattamento utilizza raggi ad alta energia di radiazione che si concentrano su tessuto canceroso. Questo uccide le cellule tumorali, o impedisce alle cellule di moltiplicarsi.
  • Immunoterapia. L'obiettivo è di stimolare il sistema immunitario per aiutare a combattere il cancro.

La prognosi per le persone con melanomi maligni è migliorata nel corso di un periodo di 25 anni e le persone con melanomi hanno ora tra la prospettiva migliore per qualsiasi tipo di cancro. Circa tre quarti delle persone che hanno un melanoma rimossa non avrà ulteriori problemi.

Le prospettive dipende dallo stadio. Maggior parte dei casi di melanoma stadio 1 sono curate con un intervento di chirurgia minore per rimuovere il tumore (descritto sopra). Per le persone con melanomi più profondi, allora c'è ancora una possibilità di cura. Le persone con melanoma avanzato che si è diffuso ad altre parti del corpo non sono suscettibili di essere guarito, ma il trattamento spesso possono rallentare la progressione del cancro.

Il trattamento del cancro è una zona in via di sviluppo della medicina. Nuovi trattamenti continuano ad essere sviluppate e le informazioni sulle prospettive di cui sopra è molto generale. Lo specialista che conosce il vostro caso può dare informazioni più precise circa la vostra prospettiva particolare, e quanto bene è in grado di rispondere al trattamento il tipo e dallo stadio del tumore.

La maggior parte dei tumori della pelle (non melanoma e melanoma) sono causati da un'eccessiva esposizione al sole. Noi tutti dovremmo limitare la nostra esposizione al sole nei mesi estivi (o per tutto l'anno, quando nei paesi caldi più vicine all'equatore) per:

  • Stare in casa o in ombra il più possibile 11:00-03:00.
  • Coprire con abiti e un cappello a tesa larga, quando fuori al sole.
  • Applicare la protezione solare con un fattore di protezione solare (SPF) di 15 (SPF 30 per i bambini o le persone con pelle chiara), che ha anche elevato raggi ultravioletti A protezione (UVA).

In particolare, i bambini dovrebbero essere protetti dal sole. Scottature o l'eccessiva esposizione al sole durante l'infanzia è pensato per essere il più grande fattore di rischio per lo sviluppo di cancro della pelle in età adulta. Inoltre, le persone con una storia familiare di melanoma dovrebbero fare molta attenzione per proteggere la pelle dal sole.

Vedere il foglio illustrativo separato chiamato Prevenire il cancro della pelle per i dettagli.

Sostegno cancro Macmillan

Tel. (Helpline): 0808 808 00 00 Web: www.macmillan.org.uk
Fornire informazioni e supporto a tutti coloro colpiti da cancro.

CancerHelp UK

Web: http://cancerhelp.cancerresearchuk.org/ fornisce fatti sul cancro, tra cui le scelte di trattamento.

Altri gruppi di sostegno

Vedere www.google.com / selfhelp.asp per un elenco di gruppi di sostegno per i malati di cancro.

In primo piano