Miocardite

La miocardite è una infiammazione del muscolo cardiaco. Ci sono varie cause, ma di solito è causato da un virus. A seconda della causa e della gravità, sintomi e possibili problemi possono variare da nessun sintomo a tutti, per l'insufficienza cardiaca pericolosa per la vita. Molte persone con miocardite guariscono completamente, ma può causare seri problemi e anche la morte in alcuni casi.

Miocardite significa infiammazione del miocardio. Il miocardio è il muscolo cardiaco. La miocardite può colpire chiunque e verificarsi a qualsiasi età. Ci sono varie cause, molti sono lievi e alcuni sono gravi. Le cause sono le seguenti:

Infezione virale

Miocardite. Altri tipi di infezione.
Miocardite. Altri tipi di infezione.

Molti tipi di infezione virale può colpire diverse parti del corpo, compreso il muscolo cardiaco. Miocardite possono sviluppare, allo stesso tempo come, o più spesso solo dopo, una gola virale o infezione toracica. Il sistema immunitario del corpo può eliminare molti tipi di virus. Questo significa che molti casi di miocardite virale vanno via da soli entro una settimana o giù di lì.

Nel Regno Unito, le infezioni più comuni che causano la miocardite sono chiamati virus Coxsackie B e adenovirus. Altri virus che a volte causano miocardite includono: echovirus, influenza (influenza), virus di Epstein-Barr (febbre ghiandolare), rosolia (virus del morbillo tedesco), varicella (varicella virus), parotite, morbillo, parvovirus, febbre gialla, la dengue, la poliomielite, la rabbia e il virus che causa l'epatite A e C.

Talvolta l'infiammazione nel cuore dura più di altre caratteristiche della infezione. Il virus potrebbe essere andato, ma il sistema immunitario può reagire in modo eccessivo e causare l'infiammazione che persiste per un tempo nel cuore.

Causa sconosciuta (idiopatica miocardite)

In molte persone con la miocardite, la causa non è stata trovata. Tuttavia, per la maggior parte di queste persone è probabile che sia causata da un virus che non poteva essere confermata da un test.

Altre cause

Altre cause di miocardite sono molto meno comuni. Essi includono:

  • Altri tipi di infezione. Il cuore a volte può essere infettato da vari batteri, funghi, parassiti e altri germi. Per esempio:
    • Malattia di Chagas '. Questo è un'infezione causata da un protozoo Trypanosoma cruzi chiamato. Si può prendere questa infezione da una puntura d'insetto in alcuni paesi tropicali. In tutto il mondo, questa è una comune causa di miocardite (ma è rara nel Regno Unito). Con questa infezione una forma di miocardite sviluppa molti anni dopo l'infezione iniziale. Questo porta ad una progressiva distruzione del tessuto cardiaco che può causare grave insufficienza cardiaca.
    • Malattia di Lyme. Questo è un'infezione causata da un batterio chiamato Borrelia burgdorferi. Si può prendere questa infezione da un morso da una zecca infetta.
  • Miocardite a cellule giganti. Questa è una condizione molto rara e prende il nome da cellule anomale che si sviluppano nel cuore. La causa non è nota, ma si tende a svilupparsi in alcune persone che hanno un timoma (una crescita della ghiandola del timo), lupus eritematoso sistemico (LES) - anche conosciuto come lupus - o tireotossicosi (iperattività della tiroide).
  • Un raro effetto collaterale di alcuni farmaci e una rara complicanza di diverse malattie.
  • Altri agenti dannosi. Per esempio, infiammazione nel cuore può essere causato da eccesso di alcol, radiazioni, alcune sostanze chimiche e alcuni veleni.
  • Rigetto dopo un trapianto di cuore.

I sintomi dipendono dalla causa e la gravità della infiammazione. Molte persone con miocardite virale non hanno alcun sintomo legati al cuore. L'infiammazione del cuore può essere sospettata da alcuni cambiamenti su un elettrocardiogramma (ECG) - vedi 'Come viene diagnosticata la miocardite?' sotto. Se i sintomi fanno sviluppare possono includere:

  • Dolore toracico.
  • Febbre (temperatura rialzata).
  • Un battito cardiaco veloce - più veloce del solito per una febbre normale.
  • Un battito cardiaco irregolare.
  • Stanchezza.
  • Mancanza di respiro.

Le complicazioni possono svilupparsi se l'infiammazione danneggia il muscolo cardiaco, o danni alle fibre che conducono gli impulsi elettrici nel cuore. Le complicanze si sviluppano rapidamente, in alcuni casi dopo acute (improvvise) sintomi sopra elencati. Alcuni casi di miocardite sviluppare gradualmente (come nella malattia di Chagas ') e non hanno sintomi acuti. Può essere che le complicanze sono la prima indicazione che avete avuto miocardite in passato.

Le possibili complicanze comprendono:

  • Improvvisa perdita di coscienza (sincope).
  • Le aritmie cardiache (battito cardiaco anormalmente veloce, lento o irregolare).
  • L'insufficienza cardiaca che può causare respiro corto, gonfiore delle gambe e la stanchezza. (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato 'Heart Failure'.)

I suoi sintomi sono suscettibili di condurre il medico di fare il possibile diagnosi di miocardite. Un test ECG può essere fatto. Questo è un tracciato dell'attività elettrica del cuore. Una radiografia del torace può mostrare che il vostro cuore è più grande del normale. E 'anche probabile che si avranno alcuni esami del sangue per verificare alcuni dei virus che possono causare miocardite. Un ecocardiogramma (ecografia del cuore) possono anche essere organizzati.

Alcune persone hanno bisogno di avere una biopsia endomiocardica. Si tratta di prendere un piccolo campione di tessuto del cuore per indagare la causa di miocardite. Test più recenti, che sono più sensibili a diagnosticare alcuni dei virus sono attualmente in fase di sviluppo.

Il trattamento di miocardite dipenderà dalla causa e la gravità della miocardite. Il riposo a letto è di solito raccomandato al momento della comparsa di attività di miocardite e atletico dovrebbe essere evitato per sei mesi per evitare di sollecitare indebita sul muscolo cardiaco. Antidolorifici contribuiranno ad alleviare il dolore toracico e febbre.

Non vi è alcun trattamento che curare una infezione virale. Tuttavia, per la maggior parte delle persone con miocardite virale, il virus cancella via da solo senza alcun trattamento, spesso entro una settimana o giù di lì.

In passato, l'uso di steroidi è stato provato. Tuttavia, non ci sono studi clinici che dimostrano steroidi come benefico non per miocardite a cellule giganti. Diversi trattamenti per la miocardite sono attualmente in fase di studio in altri studi clinici.

Per le cause più comuni, o se di insorgenza di complicanze, può essere necessaria una vasta gamma di trattamenti. Per esempio:

  • Farmaci per il trattamento di insufficienza cardiaca o di battiti cardiaci irregolari.
  • Un pacemaker se certi ritmi cardiaci irregolari sviluppano.
  • Antibiotici, se la causa della miocardite è un'infezione batterica.
  • Farmaci steroidi se la causa è miocardite a cellule giganti.
  • Fermare l'alcol se l'alcol è la causa.

Nella maggior parte dei casi di miocardite virale, la malattia va via da solo e non ci sono complicazioni. I sintomi possono durare solo pochi giorni o settimane. Tuttavia, alcuni tipi di infezione virale sono più gravi e possono causare più grave o persistente infiammazione e complicanze.

Le complicanze sono più probabili con le cause più comuni di miocardite. Talvolta l'infiammazione cancella ma il cuore è lasciato con alcuni danni permanenti e si può essere lasciato con un grado di insufficienza cardiaca che può richiedere farmaci a lungo termine.

In alcuni casi, il danno infiammazione e cuore sono così gravi che l'unica opzione di trattamento è un trapianto di cuore.

La miocardite è fatale in alcuni casi. In alcuni casi la morte avviene qualche tempo dopo la diagnosi viene fatta se la condizione peggiora e non risponde al trattamento. Inoltre, alcuni casi di morte improvvisa in una persona precedentemente sana sono causa di una miocardite acuta che si sviluppa rapidamente.

British Heart Foundation

Greater London House, 180 Hampstead Road, London, NW1 7AW
Tel. (Guida in linea del cuore): 0300 330 3311 Web: www.bhf.org.uk
Per consigli e informazioni su tutte le condizioni del cuore.

In primo piano