Nevralgia del trigemino

Nevralgia del trigemino (TN) è una condizione che causa forti dolori ricorrenti in alcune parti del tuo viso. Di solito colpisce le persone di età superiore ai 50. Il trattamento con un farmaco chiamato carbamazepina solito funziona bene per fermare i dolori. La chirurgia è un'opzione se il farmaco non funziona, o se gli effetti collaterali del farmaco sono un problema.

Il nervo trigemino (chiamato anche quinto nervo cranico) è uno dei principali nervi del viso. C'è una per lato. Viene attraverso il cranio dal cervello davanti all'orecchio. Si chiama tri geminale come si divide in tre rami principali. Ogni ramo si divide in molti nervi più piccoli.

I nervi del primo ramo vanno al cuoio capelluto, fronte e intorno al vostro occhio. I nervi di secondo ramo vanno nella zona intorno la guancia. I nervi del terzo ramo vanno nella zona intorno la mascella.

I rami del nervo trigemino prendono sensazioni del tatto e del dolore al cervello dal tuo viso, i denti e la bocca. Il nervo trigemino controlla anche i muscoli utilizzati nella masticazione e la produzione di saliva e lacrime.

Nevralgia del trigemino. Qual è il nervo trigemino?
Nevralgia del trigemino. Qual è il nervo trigemino?

Nevralgia significa dolore proveniente da un nervo. Nella nevralgia del trigemino (TN) si dispone di dolori improvvisi che provengono da una o più branche del nervo trigemino. I dolori sono di solito grave. Il secondo e terzo rami sono i più comunemente colpite. Pertanto, il dolore è di solito intorno la guancia o mandibola o di entrambi. Il primo ramo è meno comunemente colpite, così il dolore sulla fronte e intorno al vostro occhio è meno comune. TN di solito colpisce un lato del viso. Raramente, entrambe le parti sono interessate.

Il dolore sta rompendo ("come scariche elettriche"), penetrante, tagliente, o un coltello-come. Di solito dura pochi secondi, ma può durare fino a due minuti. Il dolore può essere così improvvisa e grave che si può strappo o smorfia di dolore. Il tempo tra ogni dolore può essere minuti, ore o giorni. A volte molti dolori ripetono in rapida successione. Dopo un attacco di dolore si può avere un dolore sordo e tenerezza sopra l'area interessata, che facilita presto. Tuttavia, il dolore costante nella faccia di solito non è una caratteristica di TN.

Si può avere punti di innesco sul viso dove toccare o addirittura una corrente d'aria possono scatenare un dolore. Questi sono spesso in giro per il naso e la bocca. A causa di queste, alcune persone non lavarsi o radersi per paura di scatenare un dolore. Mangiare, parlare, fumare, lavarsi i denti, o la deglutizione può anche scatenare un dolore. Tra gli attacchi di dolore, di solito ci sono altri sintomi, il nervo funziona normalmente e l'esame di un medico avrebbe trovato alcuna anomalia.

Circa 9 in 10 casi sono causati da un vaso sanguigno pressione sulla radice del nervo in cui il nervo esce dal cervello attraverso il cranio. Tuttavia, non è noto perché un vaso sanguigno dovrebbe iniziare a premere sul nervo trigemino in età avanzata. Raramente, TN è un sintomo di un'altra condizione. Per esempio, TN può sviluppare come conseguenza di un tumore, sclerosi multipla, o un'anomalia della base del cranio. In alcuni casi la causa non è nota.

TN è raro. Circa 10 persone su 100.000 sviluppano ogni anno. Colpisce soprattutto le persone anziane, e si inizia di solito nel vostro 60 o 70 anni. E 'raro in giovani adulti. Le donne sono più frequentemente colpite rispetto agli uomini

Un primo attacco di dolore di solito si verifica senza preavviso, senza alcuna ragione apparente. Ulteriori dolori poi vanno e vengono. La frequenza dei dolori varia da un massimo di un centinaio di volte al giorno, per un semplice dolore occasionale ogni tanto. Questo primo periodo (episodio) di dolori può durare giorni, settimane o mesi e poi, in genere, i dolori di fermarsi per un po '.

Ulteriori attacchi di dolore di solito si sviluppano a un certo momento nel futuro. Tuttavia, diversi mesi o addirittura anni possono passare tra attacchi di dolori. E 'impossibile prevedere quando si verificherà il prossimo incontro di dolori, o quanto spesso gli attacchi si ripetano. Attacchi di dolori tendono a diventare più frequenti, come si diventa vecchi.

Il dolore stesso può essere grave e angosciante. Se non trattata, questo può farvi depresso o ansioso. Si può trascurare di pulire i denti o non mangiare per paura di scatenare il dolore. Questo può portare a perdita di peso e la scarsa igiene orale. Tuttavia, nella maggior parte dei casi in cui la causa è dovuta alle pressioni di un vaso sanguigno, non ci sono complicazioni che interessano il nervo trigemino stessa o colpiscono il cervello.

Nel piccolo numero di casi in cui TN si verifica come conseguenza di un'altra condizione, poi altri sintomi e dei problemi della condizione possono sviluppare. Per esempio, come detto, una rara causa di TN è sclerosi multipla. In questa situazione, altri sintomi e problemi associati con la sclerosi multipla hanno probabilità di sviluppare.

Qual è la nevralgia del trigemino e quali sono i sintomi? Che cosa causa la nevralgia del trigemino?
Qual è la nevralgia del trigemino e quali sono i sintomi? Che cosa causa la nevralgia del trigemino?

Spesso non. La diagnosi di TN si basa sui sintomi tipici. Una tipica persona con TN è una persona anziana, ha sintomi classici, non ha altri sintomi che suggeriscono una malattia di base come la sclerosi multipla, ed il farmaco funziona bene (vedi sotto). In questa situazione tipica, di solito non sono necessari test. Tuttavia, una risonanza magnetica (MRI) può essere considerato in alcuni casi. Ad esempio, questo può essere quando:

  • La diagnosi è in dubbio (se non ci sono sintomi non tipici).
  • Una causa di fondo è sospettato (A parte la solita causa di un vaso sanguigno pressatura).
  • TN si verifica in una persona più giovane (più giovane di circa 40).
  • La condizione non migliora con il trattamento farmacologico (vedi sotto).
  • Chirurgia viene considerato trattamento.

Il medico le consiglierà se avete bisogno di una risonanza magnetica.

Carbamazepina è il trattamento usuale

Carbamazepina è classificato come un farmaco anticonvulsivante. E 'normalmente usato per trattare l'epilessia. TN non è l'epilessia. Tuttavia, l'effetto di carbamazepina è quello di placare gli impulsi nervosi e spesso funziona bene per TN. C'è una buona probabilità che la carbamazepina sarà alleviare i sintomi di TN entro 1-2 giorni. Una bassa dose viene avviato e incrementata gradualmente, fino a raggiungere una dose che spegne i dolori. Si dovrebbe poi prendere regolarmente per evitare dolori di tornare. La dose di carbamazepina necessaria per controllare i dolori varia da persona a persona.

E 'comune a prendere carbamazepina fino a circa un mese dopo che i dolori si sono fermati. La dose può quindi essere ridotta gradualmente e interrotta se possibile. Dopo questo, vi è spesso un periodo in cui non si verificano dolori per qualche tempo (remissione). Tuttavia, i dolori sono probabilità di tornare a un certo momento nel futuro. Il trattamento può essere riavviato. Alcune persone trovano che la carbamazepina funziona bene all'inizio, ma meno bene nel corso degli anni.

Gli effetti collaterali si verificano in alcune persone che assumono carbamazepina. Gli effetti collaterali sono più probabili se sono necessarie dosi più elevate. Leggere il foglio illustrativo dei pacchetti di droga per un elenco completo dei possibili effetti collaterali. I più comuni sono: sonnolenza, nausea, stanchezza e vertigini. Molto spesso questi sono solo temporanei, quindi vale la pena persistendo con il farmaco se la facilità dolori e gli effetti collaterali non sono troppo male.

Raramente, carbamazepina possono causare gravi del sangue o di problemi al fegato. Pertanto, informi il medico se si sviluppa una qualsiasi delle seguenti, mentre l'assunzione di questo farmaco: febbre, mal di gola, ulcere in bocca, inspiegabili ecchimosi o sanguinamento, ingiallimento della pelle, eruzioni cutanee - in particolare se l'eruzione è di piccole macchie viola - desquamazione della pelle, dolore addominale, nausea o vomito. (Questi sintomi possono essere dovuti a problemi di sangue o al fegato causati da farmaci.)

Altri farmaci

Altri farmaci possono essere provati con carbamazepina non funziona bene o provoca cattivi effetti collaterali. Queste includono farmaci che acquietare gli impulsi nervosi. Ad esempio, gabapentin, oxcarbazepina, baclofen o lamotrigina. Una combinazione di due farmaci viene di tanto in tanto cercava, se uno solo non aiuta.

Normali antidolorifici come il paracetamolo o codeina non funzionano per TN.

Se avete davvero grave TN che non ha risposto ai farmaci, è possibile che venga offerto questo trattamento. Comporta fornendo un impulso elettrico ad una parte del cervello utilizzando una sonda. Una tecnica di scansione (in genere RM o TC) è usato per assicurarsi che la sonda è nel posto giusto. A seconda delle preferenze, vi verrà dato o un anestetico locale o di una iniezione di farvi molto assonnato. Poiché il trattamento è relativamente nuovo, i rischi ed i benefici sono ancora oggetto di indagine e si rischia di essere offerto come parte di un processo di ricerca.

Un'operazione è un'opzione se il farmaco non funziona o provoca effetti collaterali fastidiosi. In sostanza, la chirurgia per TN divide in due categorie:

Intervento chirurgico di decompressione

Chi ottiene la nevralgia del trigemino? Come fa trigemino progresso nevralgia?
Chi ottiene la nevralgia del trigemino? Come fa trigemino progresso nevralgia?

Ciò significa una operazione per alleviare la pressione sul nervo trigemino. Come detto in precedenza, molti casi di TN sono dovuti a un vaso sanguigno nel cervello preme sul nervo trigemino come lascia il cranio. Un'operazione può alleggerire la pressione del vaso sanguigno (decomprimere il nervo) e quindi alleviare i sintomi. Questa operazione ha le migliori possibilità di sollievo a lungo termine dei sintomi. Tuttavia, è una grande operazione coinvolge un anestetico generale e chirurgia cervello per arrivare alla radice del nervo all'interno del cervello. Anche se di solito successo, c'è un piccolo rischio di complicazioni gravi, come un ictus o sordità, seguendo questa operazione. Un numero molto piccolo di persone sono morte a causa di questa operazione.

Trattamenti chirurgici ablativi

Ablativo significa distruggere. Ci sono varie procedure che possono essere utilizzate per distruggere la radice del nervo trigemino e quindi alleviare i sintomi. Per esempio, una procedura viene chiamata radiochirurgia stereotassica (chirurgia coltello gamma). Questo utilizza radiazioni mirate alla radice del nervo trigemino a distruggere la radice del nervo. Il vantaggio di queste procedure ablative è che possono essere fatto molto più facilmente di chirurgia di decompressione come se non comportano chirurgia convenzionale cervello. Quindi, c'è molto meno rischio di complicazioni gravi o morte, che ci sia con la chirurgia di decompressione. Tuttavia, vi è più di un rischio che si sarà lasciato con una mancanza di sensibilità in una parte del viso o degli occhi, come il trattamento può significare che il nervo trigemino non funziona di nuovo normalmente. Inoltre, vi è una maggiore probabilità che i sintomi torneranno a un certo punto nel futuro, a fronte di un intervento chirurgico di decompressione.

La possibilità di guarigione sia da decompressione e trattamenti ablativi è buono. Ma, ci sono pro e contro di ciascuno. Se state pensando di chirurgia, il parere di uno specialista è fondamentale per aiutarvi a decidere quale procedura è meglio per voi.

Nevralgia del trigemino associazione UK

PO Box 234, Oxted, RH8 8BE
Tel.: 01883 370 214 Web: www.tna.org.uk