Norovirus

I Norovirus sono un gruppo di virus che possono causare gastroenterite. La gastroenterite è un'infezione dell'intestino (intestino), che di solito provoca vomito e diarrea. Norovirus è il virus più comune che causa gastroenterite in adulti nel Regno Unito. Nella maggior parte dei casi l'infezione si risolve entro un paio di giorni, ma a volte richiede più tempo. Il rischio principale è la disidratazione. Il trattamento principale è di avere molto da bere, questo può significare speciali bevande reidratanti. Inoltre, una volta che la disidratazione è trattato con le bevande, si dovrebbe mangiare più normalmente possibile. Consultare un medico se si sospetta che state diventando disidratati, o se si hanno sintomi preoccupanti che sono elencati di seguito.

I Norovirus sono un gruppo di virus che possono causare gastroenterite. La gastroenterite è un'infezione dell'intestino (intestino), che di solito provoca vomito e diarrea. Norovirus è il più nuovo nome dato al gruppo di virus che hanno usato per essere conosciuto come virus Norwalk-simili e virus Norwalk. I Norovirus sono noti anche come piccoli virus round-strutturate (SRSV).

Un norovirus presente nell'intestino di una persona infetta può trasmettere nella loro diarrea. E 'facilmente diffondersi da una persona infetta ad un'altra per contatto. Questo è di solito a causa del virus essendo presenti sulle mani della persona infetta dopo essere stati in bagno. Superfici o oggetti toccati dalla persona infetta può anche permettere la trasmissione del virus. Il virus può essere trasmesso se la persona infetta prepara il cibo, o se l'acqua è contaminata da norovirus.

Possono verificarsi focolai di norovirus che colpiscono molte persone. Ad esempio, negli ospedali, sulle navi da crociera e nelle scuole.

Di solito ci vogliono 24-48 ore dopo il primo contatto con il norovirus prima che i sintomi si sviluppano. Questo periodo è conosciuto come il periodo di incubazione per il virus.

Norovirus è il virus più comune che causa gastroenterite in adulti nel Regno Unito. Tuttavia, l'infezione da norovirus può verificarsi in chiunque di qualsiasi età. È possibile ottenere l'infezione da norovirus più di una volta perché il vostro corpo non è in grado di mantenere l'immunità alle infezioni norovirus per lungo tempo una volta che avete avuto.

Nausea (sensazione di malessere), di solito è il primo sintomo. Questo è seguito da diarrea che tende ad essere acquoso. Si può anche iniziare vomito intorno allo stesso tempo. A volte ci sono altri sintomi come febbre, mal di testa o dolori muscolari tra le tue braccia e le gambe.

I sintomi tendono ad essere relativamente lievi e di breve durata, spesso solo 1-2 giorni. Tuttavia, in alcuni sintomi gente può durare più a lungo.

Se i sintomi sono gravi, la disidratazione può verificarsi. Disidratazione è quando vi è una mancanza di liquidi nel corpo. Si consiglia di consultare un medico in fretta se si sospetta che voi o il vostro bambino state diventando disidratata. Lieve disidratazione è comune e di solito è facilmente reversibile bevendo molti liquidi. Disidratazione grave può essere fatale se non trattata rapidamente perché gli organi del vostro corpo hanno bisogno di una certa quantità di liquido di funzionare.

I sintomi di disidratazione nei bambini

  • I sintomi di disidratazione nei bambini sono: passare urina poco, la bocca secca, una lingua secca e le labbra, un minor numero di lacrime quando piangono, gli occhi infossati, la debolezza, essere irritabile o letargico.
  • I sintomi di grave disidratazione nei bambini comprendono: sonnolenza, pallido o pelle chiazzata, mani e piedi freddi, pochissime pannolini bagnati, veloce (ma spesso superficiale) respirazione. Questa è un'emergenza medica ed è necessaria assistenza medica immediata.

La disidratazione è più probabile che si verifichi in:

  • I bambini di età inferiore a un anno (e in particolare quelli sotto i sei mesi di età). Questo perché i bambini non devono perdere molto fluido perdere una parte significativa della loro fluido corporeo totale.
  • I bambini sotto l'età di un anno, che erano un basso peso alla nascita e che non hanno raggiunto con il loro peso.
  • Un bambino allattato al seno che ha smesso l'allattamento al seno nel corso della loro malattia.
  • Ogni neonato o un bambino che non beve molto quando non sta bene.
  • Ogni neonato o un bambino con diarrea grave e vomito (soprattutto se hanno superato sei o più feci diarroiche e / o vomitato tre o più volte nelle precedenti 24 ore).

I sintomi della disidratazione negli adulti

  • I sintomi della disidratazione negli adulti sono: stanchezza, vertigini o stordimento, mal di testa, crampi muscolari, gli occhi infossati, passando poco urina, la bocca secca e la lingua, la debolezza, e diventando irritabile.
  • I sintomi di disidratazione grave negli adulti sono: debolezza, confusione, tachicardia, coma, e una quantità molto ridotta di urina che si fanno. Questa è un'emergenza medica.
Norovirus. Disidratazione e sale (elettrolito) squilibrio.
Norovirus. Disidratazione e sale (elettrolito) squilibrio.

La disidratazione negli adulti è più probabile che si verifichi in:

  • Le persone anziane o deboli.
  • Le donne in gravidanza.
  • Le persone con diarrea grave e vomito. In particolare, se non si è in grado di sostituire il liquido perso con bevande sufficienti.

Norovirus è di solito diagnosticata dopo un campione di feci (feci) viene inviato al laboratorio per i test. Tuttavia, per la maggior parte delle persone che hanno un attacco di gastroenterite, non è necessario inviare un campione di feci da testare. Questo perché il trattamento è normalmente per molte cause di gastroenterite. Così, come norovirus è una comune causa di gastroenterite, si può ben avere questa infezione se si ha un episodio di diarrea e vomito. Ma, di solito non è necessario inviare un campione di feci da analizzare per confermare questo.

Bambini

La maggior parte dei bambini che hanno la gastroenterite (compresi gastroenterite causata da infezione da norovirus) hanno sintomi lievi che andrà meglio nel giro di pochi giorni. La cosa importante è assicurarsi di avere molto da bere. In molti casi, non è necessario consultare un medico. Tuttavia, si dovrebbe consultare un medico nei seguenti casi (o se ci sono altri sintomi che si sono preoccupati):

  • Se il bambino è di età inferiore ai sei mesi.
  • Se il bambino ha una condizione medica di base (ad esempio, di cuore o renali, diabete, storia di parto prematuro).
  • Se il vostro bambino ha la febbre alta.
  • Se si sospetta che la disidratazione si sta sviluppando (vedere in precedenza).
  • Se il bambino appare sonnolento o confuso.
  • Se il bambino è il vomito molto e in grado di mantenere i liquidi verso il basso.
  • Se c'è sangue nelle loro diarrea o vomito.
  • Se il bambino ha forti dolori addominali.
  • Se il bambino ha un sistema immunitario indebolito a causa di, per esempio, il trattamento di chemioterapia, terapia steroidea a lungo termine, l'infezione da HIV.
  • Infezioni catturati all'estero.
  • Se il bambino ha sintomi gravi, o se si sente che la loro condizione è sempre peggio.
  • Se i sintomi del vostro bambino non si stanno stabilendo - per esempio, il vomito per più di 1-2 giorni, o diarrea che non inizia a stabilirsi dopo 5-7 giorni.

Adulti

Anche in questo caso, la maggior parte adulti che hanno gastroenterite (compresi gastroenterite causata da infezione norovirus) hanno sintomi lievi che andrà meglio nel giro di pochi giorni. La cosa importante è garantire che sempre qualcosa da bere. In molti casi, non è necessario consultare un medico. Tuttavia, si dovrebbe consultare un medico nei seguenti casi (o se ci sono altri sintomi che si sono preoccupati):

  • Se si sospetta che state diventando disidratati.
  • Se si sono vomito molto e in grado di mantenere i liquidi verso il basso.
  • Se si dispone di sangue nel vostro diarrea o vomito.
  • Se si dispone di forti dolori addominali.
  • Se si dispone di sintomi gravi, o se si sente che la sua condizione sta peggiorando.
  • Se si dispone di una febbre alta persistente.
  • Se i sintomi non si stanno stabilendo - per esempio, il vomito per più di 1-2 giorni, o diarrea che non inizia a stabilirsi dopo 3-4 giorni.
  • Infezioni catturati all'estero.
  • Se è anziano o ha un problema di salute di base, come il diabete, l'epilessia, malattie infiammatorie intestinali, malattie renali.
  • Se si ha un sistema immunitario indebolito a causa di, per esempio, il trattamento di chemioterapia, terapia steroidea a lungo termine, l'infezione da HIV.
  • In caso di gravidanza.

Non vi è alcun farmaco particolare per il trattamento di norovirus. L'obiettivo è di fare in modo che il vostro bambino ha molti liquidi per evitare la disidratazione fino al loro sistema immunitario ha il tempo per eliminare l'infezione. I bambini con norovirus di solito possono essere curati a casa. Di tanto in tanto, il ricovero in ospedale è necessario se i sintomi sono gravi, o se di insorgenza di complicanze.

I seguenti sono comunemente consigliato fino ad alleviare i sintomi:

Liquidi per prevenire la disidratazione

Si dovrebbe incoraggiare il bambino a bere molti liquidi. Lo scopo è quello di prevenire la disidratazione (fluido corporeo basso). Il liquido perso nel loro vomito e / o diarrea deve essere sostituito. Il bambino deve continuare con la loro dieta normale e bevande usuali. Inoltre, essi dovrebbero anche essere incoraggiati a bere più liquidi. Tuttavia, evitare i succhi di frutta o bevande gassate, in quanto questi possono peggiorare la diarrea.

I bambini sotto i sei mesi di età sono ad aumentato rischio di disidratazione. Si dovrebbe consultare un medico se si sviluppano gastroenterite. Allatta o bottiglia-feed dovrebbero essere incoraggiati come normale. Potreste scoprire che la domanda del tuo bambino per aumenti di feed. Si può essere consigliato anche per dare più liquidi (acqua o bevande reidratanti) tra i feed.

Bevande reidratanti possono essere consigliati da un operatore sanitario per i bambini a maggior rischio di disidratazione (vedi sopra per che questo possa essere). Essi sono costituiti da bustine disponibili in farmacia e su prescrizione medica. Si dovrebbe essere dato istruzioni su come molto da dare. Bevande reidratanti forniscono un perfetto equilibrio di acqua, sali e zuccheri. La piccola quantità di zucchero e sale aiuta acqua da assorbire meglio dall'intestino nel corpo. Non utilizzare fatte in casa sale / zucchero bevande, come la quantità di sale e zucchero deve essere esatto.

Se il bambino vomita, aspettare 5-10 minuti e poi iniziare a dare di nuovo le bevande, ma più lentamente (per esempio, un cucchiaio ogni 2-3 minuti). L'uso di una siringa può aiutare a bambini più piccoli che non possono essere in grado di prendere sorsi.

Nota: se si sospetta che il bambino è disidratato, o sta diventando disidratati, si dovrebbe cercare con urgenza un medico.

Fluidi per il trattamento di disidratazione

Se il bambino è leggermente disidratato, questo può essere trattata dando loro bevande reidratanti. Il medico o l'infermiere consiglieranno su come fare le bevande e su quanto da dare. Questo può dipendere l'età e il peso del bambino. Se sta allattando al seno, si dovrebbe continuare con questo in questo periodo. In caso contrario, non dare al bambino tutte le altre bevande a meno che il medico o l'infermiere ha detto che questo è OK. E 'importante che il vostro bambino è reidratato prima di avere qualsiasi cibo solido.

A volte un bambino può avere bisogno di essere ricoverati in ospedale per le cure se sono disidratati. Trattamento in ospedale di solito comporta dando soluzione di reidratazione attraverso un tubo speciale chiamato un sondino nasogastrico. Questo tubo passa attraverso il naso del vostro bambino, le loro gola e direttamente nel loro stomaco. Un trattamento alternativo è con liquidi per via endovenosa (fluidi date direttamente in vena).

Mangiare il più normalmente possibile, una volta ogni disidratazione è stato trattato

Correzione qualsiasi disidratazione è la prima priorità. Tuttavia, se il bambino non è disidratato (maggior parte dei casi), o una volta ogni disidratazione è stato corretto, quindi incoraggiare il vostro bambino ad avere la loro dieta normale. Non morire di fame un bambino con gastroenterite. Ciò consente di essere informati, ma è ormai noto per essere errato. Quindi:

  • Bambini allattati al seno dovrebbero continuare ad essere allattati al seno se lo prenderanno. Questo di solito è in aggiunta a bevande reidratanti in più (di cui sopra).
  • Allattati artificialmente dovrebbero essere alimentati con il loro normale feed piena forza se lo prenderanno. Di nuovo, questa sarà solitamente in aggiunta alle bevande reidratazione supplementari (descritto sopra).
  • I bambini più grandi - offrire loro qualcosa da mangiare ogni tanto. Tuttavia, se lui o lei non vuole mangiare, che è bene. Le bevande sono i più importanti, e il cibo possono attendere i loro rendimenti appetito.

Farmaco non è di solito necessario

Si consiglia di non dare farmaci per fermare la diarrea a bambini sotto i 12 anni. Suonano rimedi interessanti, ma non sono sicuri di dare ai bambini, a causa di possibili gravi complicazioni. Tuttavia, è possibile dare paracetamolo o ibuprofene per alleviare una temperatura elevata o mal di testa. Gli antibiotici non sono necessari per il trattamento di norovirus. È un'infezione virale così antibiotici non saranno efficaci.

I sintomi spesso risolvono entro pochi giorni o giù di lì, come il sistema immunitario di solito cancella l'infezione. Di tanto in tanto, il ricovero in ospedale è necessario se i sintomi sono gravi, o se di insorgenza di complicanze (vedi sotto). I seguenti sono comunemente consigliato fino ad alleviare i sintomi.

Fluidi - hanno un sacco da bere

Lo scopo è quello di prevenire la disidratazione, o per trattare la disidratazione se presenta. (Nota: se si sospetta che si è disidratati, è necessario contattare un medico.)

  • Come guida approssimativa, bere almeno 200 ml dopo ogni attacco di diarrea (dopo ogni feci acquose).
  • Questo fluido extra è in aggiunta a quello che normalmente bere. Per esempio, un adulto normalmente bere di più nei paesi caldi due litri al giorno, ma. Il consiglio di sopra di circa 200 ml dopo ogni attacco di diarrea è in aggiunta a questo solita quantità che si sarebbe bere.
  • In caso di vomito, aspettare 5-10 minuti e poi ricominciare a bere, ma più lentamente. Ad esempio, un sorso ogni 2-3 minuti, ma fare in modo che l'assunzione totale è come descritto sopra.
  • Avrete bisogno di bere ancora di più se si è disidratati. Un medico vi consiglierà su quanto bere se è disidratato.
Come si diffonde norovirus? Sindrome dell'intestino irritabile.
Come si diffonde norovirus? Sindrome dell'intestino irritabile.

Per la maggior parte degli adulti, fluidi ubriachi per mantenere idratata dovrebbero essere principalmente acqua. Ma, idealmente, includere una minestra. E 'meglio non avere le bevande che contengono un sacco di zucchero, come la cola o pop, come a volte possono peggiorare la diarrea.

Bevande reidratanti sono raccomandati nelle persone che sono fragili, o di età superiore ai 60 anni, o che sono alla base di problemi di salute. Essi sono costituiti da bustine che si possono acquistare dalle farmacie. (Le bustine sono disponibili su prescrizione medica anche.) Si aggiunge il contenuto della bustina in acqua. Bevande reidratanti offrono un buon equilibrio di acqua, sali e zuccheri. Non si fermano o riducono la diarrea. Tuttavia, la piccola quantità di zucchero e sale aiuta l'acqua da assorbire meglio dall'intestino nel corpo. Non utilizzare fatte in casa sale / zucchero bevande, come la quantità di sale e zucchero deve essere esatto.

Mangiare il più normalmente possibile

Ha usato per essere avvertiti di non mangiare per un po 'se si ha la gastroenterite. Tuttavia, ora si consiglia di mangiare piccoli pasti leggeri, se potete. Lasciatevi guidare dal vostro appetito. Non si può sentire come il cibo e la maggior parte degli adulti può fare senza cibo per alcuni giorni. Mangiare non appena si è in grado, ma non smettere di bere. Se non avete voglia di mangiare, evitare cibi grassi, piccanti o pesanti. Cibi semplici come il pane integrale e riso sono alimenti buoni per provare a mangiare.

Medicazione

Farmaci antidiarroico solito non sono necessarie. Tuttavia, si consiglia di ridurre il numero di viaggi che è necessario fare in bagno. È possibile acquistare farmaci antidiarroici dalle farmacie. Il più sicuro e più efficace è loperamide. La dose di questo è di due capsule in un primo momento. Questo è seguito da una capsula dopo ogni passaggio in qualche diarrea, fino ad un massimo di otto capsule in 24 ore. Loperamide agisce rallentando l'attività del tuo intestino. Non si deve prendere la loperamide per più di cinque giorni.

Nota: non usare farmaci antidiarroici se si passa il sangue o muco con la diarrea o se si ha la febbre alta. Le persone con determinate condizioni, non devono assumere loperamide. Pertanto, leggere il foglio illustrativo che accompagna il farmaco di essere al sicuro. Ad esempio, le donne incinte ei bambini non devono assumere loperamide.

Il paracetamolo o ibuprofene è utile per facilitare una temperatura elevata o mal di testa. Gli antibiotici non sono efficaci contro le infezioni virali così gli antibiotici non sono necessari per il trattamento di norovirus.

Le complicanze della infezione da norovirus non sono molto comuni. Se si verificano, essi possono includere:

  • Disidratazione e sale (elettrolito) squilibrio nel vostro corpo. Questa è la complicanza più comune. Essa si verifica se l'acqua ed i sali che si perdono nelle feci, o quando si vomita, non vengono sostituiti da tuo bere fluidi adeguati. Se si riesce a bere molti liquidi quindi disidratazione è improbabile che si verifichi, o è solo probabile che sia lieve, e sarà presto recuperare quanto si beve. Disidratazione grave può portare ad un calo della pressione sanguigna. Ciò può causare una riduzione del flusso di sangue ai vostri organi vitali. Disidratazione se non è trattata, insufficienza renale può anche svilupparsi.
  • Intolleranza al lattosio può verificarsi a volte per un periodo di tempo dopo l'infezione norovirus. E 'noto come secondario o acquisito intolleranza al lattosio. Il tuo intestino (intestino) rivestimento può essere danneggiato da l'episodio di gastroenterite. Questo porta alla mancanza di un enzima chiamato lattasi, che è necessario per aiutare il corpo a digerire il lattosio, lo zucchero del latte. L'intolleranza al lattosio porta a gonfiore, dolore addominale, vento e acquoso feci dopo il latte alimentare. La condizione migliora quando l'infezione è finita e il rivestimento intestinale guarisce.
  • La sindrome dell'intestino irritabile è talvolta innescato da un attacco di gastroenterite.
  • Persistenti sindromi diarroiche possono raramente sviluppare.
  • Ridotto l'efficacia di alcuni farmaci. Durante un episodio di gastroenterite, alcuni farmaci che lei assume per altre condizioni o ragioni non possono essere altrettanto efficaci. Questo perché la diarrea e / o vomito significa che quantità ridotte di farmaci vengono assorbiti (assunto) nel vostro corpo. Esempi di tali farmaci sono farmaci per l'epilessia, il diabete e la contraccezione. Parlare con il medico o l'infermiere pratica se non siete sicuri di cosa fare se sta assumendo altri medicinali ed avere gastroenterite.

Se voi o il vostro bambino ha l'infezione da norovirus, si raccomandano le seguenti per evitare la diffusione dell'infezione ad altri:

  • Lavarsi accuratamente le mani dopo essere andati in bagno. Idealmente, usare sapone liquido in acqua calda corrente, ma ogni sapone è meglio di niente. Asciugare bene dopo il lavaggio. Se il bambino indossa pannolini, prestare particolare attenzione a lavarsi le mani dopo aver cambiato i pannolini e la prima di preparare, servire o mangiare cibo.
  • Se un vasino deve essere utilizzato, indossare i guanti quando lo maneggiate, smaltire il contenuto in una toilette, poi lavare il vasino con acqua calda e detersivo e lasciarlo asciugare.
  • Non condividere asciugamani e salviette.
  • Non preparare o servire il cibo per gli altri.
  • Se gli indumenti o biancheria è sporca, rimuovere prima eventuali feci nel water. Quindi lavare in un lavaggio separato la massima temperatura possibile.
  • Pulire regolarmente i servizi igienici che si utilizza, con disinfettante. Pulire la maniglia a filo, sedile del water, rubinetti, superfici e maniglie delle porte con acqua calda e detersivo, almeno una volta al giorno. Tenere un panno solo per la pulizia del WC (o usare un usa e getta uno ogni volta).
  • Rimanere fuori lavoro, scuola, università, ecc, fino almeno fino a 48 ore dopo l'ultimo episodio di diarrea o vomito. Evitare il contatto con altre persone, per quanto possibile in questo periodo.
  • Manipolazione degli alimenti: se si lavora con il cibo e sviluppare diarrea o vomito, si deve lasciare l'area immediatamente il trattamento di alimenti. Per la maggior parte, non sono necessarie altre misure, altro che stare lontano dal lavoro fino ad almeno 48 ore dopo l'ultimo episodio di diarrea o vomito.

Il consiglio dato nel paragrafo precedente è principalmente rivolto a prevenire voi o il vostro bambino da diffondere norovirus gastroenterite ad altre persone se siete infetti. Tuttavia, in generale, una buona igiene è fondamentale per prevenire la diffusione di molte infezioni per gli altri e per ridurre le probabilità di raccogliere le infezioni da altri.

Lavaggio delle mani è la cosa più importante che voi e il vostro bambino può fare. In particolare, lavarsi sempre le mani e asciugarle accuratamente, e insegnare ai bambini a lavare e asciugare la loro:

  • Dopo essere andato in bagno (e dopo aver cambiato i pannolini o aiutare un bambino più grande per andare in bagno).
  • Prima di preparare o toccare cibo o bevande.
  • Prima di mangiare.

Se si fuma, si dovrebbe anche lavarsi le mani prima di fumare. La semplice misura di lavarsi le mani regolarmente e correttamente è noto per fare una grande differenza per la possibilità di sviluppo di norovirus.

In primo piano