Prevenzione TVP quando sei in viaggio

Questo opuscolo fornisce consulenza su come ridurre il rischio di trombosi venosa profonda si verifica durante un lungo viaggio. Un altro opuscolo illustra la trombosi venosa profonda in modo più dettagliato.

Una trombosi venosa profonda (TVP) è un coagulo di sangue che si forma in una vena profonda della gamba. Le vene profonde sono i vasi sanguigni che passano per il polpaccio e muscoli della coscia, e non sono quelli che potete vedere appena sotto la pelle.

Può essere. Quando si forma un coagulo di sangue in una vena della gamba rimane solitamente attaccato alla parete della vena. I sintomi tendono a depositarsi gradualmente, ma ci sono due principali possibili complicazioni:

  • Embolia polmonare (coaguli di sangue nel polmone) si verifica in un piccolo numero di persone che hanno una TVP. Un embolo è una parte di un coagulo di sangue che si stacca e viaggia nel sangue. Un embolo che viene da un coagulo in una vena della gamba sarà effettuato su per le vene delle gambe più grandi per il cuore, attraverso le grandi camere cardiache, ma viene bloccata da un vaso sanguigno andando a un polmone (embolia polmonare). Questo è grave, ed a volte può essere fatale.
  • Lungo termine disagio e gonfiore del polpaccio si verificano in alcuni casi, a seguito di una trombosi venosa profonda (sindrome post-trombotica).

Chiunque può sviluppare una trombosi venosa profonda, ma il seguente aumentare il rischio:

  • Immobilità che provoca il flusso di sangue nelle vene ad essere lento. Lento il sangue che scorre è più probabile rispetto al normale coagulo di sangue che scorre.
    • Un intervento chirurgico che dura più di 30 minuti è la causa più comune di una TVP. Le gambe diventano ancora quando si è sotto anestesia. Il flusso di sangue nelle vene delle gambe può diventare molto lento.
    • Qualsiasi malattia o infortunio che provoca l'immobilità aumenta il rischio di una trombosi venosa profonda.
    • Lunghi viaggi in aereo, treno, ecc, sono pensati per causare un leggero aumento del rischio di trombosi venosa profonda. Ciò è probabilmente dovuto alla seduta stretta per lunghi periodi.
  • Danni al rivestimento interno della vena aumenta il rischio di formazione di coaguli. Per esempio, una TVP può danneggiare il rivestimento della vena. Quindi, se si dispone di una TVP, allora si ha un rischio medio superiore a quello di avere un altro in futuro. Alcune condizioni come vasculite (infiammazione della parete venosa) e alcuni farmaci (per esempio, alcuni farmaci chemioterapici) possono danneggiare la vena e aumentare il rischio di avere un DVT.
  • Condizioni che causano la coagulazione del sangue più facilmente del normale (trombofilia) possono aumentare il rischio di avere una TVP. Alcune condizioni mediche possono provocare la coagulazione del sangue più facilmente del solito. Per esempio, sindrome nefrosica e sindrome antifosfolipidi. Alcune condizioni ereditarie rare possono anche causare la coagulazione del sangue più facilmente del normale. Per esempio, fattore V di Leiden.
  • La pillola contraccettiva e la terapia ormonale sostitutiva (HRT), che contengono estrogeni possono causare la coagulazione del sangue un po 'più facilmente. Le donne che assumono 'la pillola' o 'HRT' hanno un piccolo aumento del rischio di trombosi venosa profonda.
  • Le persone affette da cancro o insufficienza cardiaca hanno un aumentato rischio di avere una trombosi venosa profonda.
  • Le persone anziane hanno più probabilità di avere una trombosi venosa profonda, in particolare se si hanno scarsa mobilità o avere una grave malattia come il cancro.
  • La gravidanza aumenta il rischio. Circa 1 su 1000 donne in gravidanza hanno una TVP.
  • Obesità aumenta anche il rischio di avere una TVP.

Viaggi lunghi (più di quattro ore) in aereo, treno, ecc, sono pensati per causare un rischio leggermente maggiore di TVP. Ciò è probabilmente dovuto alla seduta immobile e stretta per lunghi periodi. In viaggi aerei, oltre alla immobilità, altri fattori che possono eventualmente fare una parte (ma non dimostrato) includono: la riduzione della pressione in cabina, ridotti livelli di ossigeno nel piano, lieve disidratazione causata dal non bere molta acqua, e di bere troppo molte bevande alcoliche che sono spesso disponibili gratuitamente.

Si deve sottolineare che la stragrande maggioranza dei viaggiatori non hanno problemi. L'aumento del rischio di TVP da viaggio è piccola. Le ricerche suggeriscono che vi è circa un TVP per ogni 6.000 percorsi che durano quattro o più ore. Inoltre, è difficile escludere che le persone che hanno una trombosi venosa profonda dopo un viaggio avrebbe avuto uno comunque e il viaggio era una coincidenza. (TVP è piuttosto una condizione comune nella popolazione generale, comunque.) Tuttavia, è saggio cercare di ridurre il rischio, in particolare se si è in uno qualsiasi degli altri gruppi 'a rischio' sopra elencate.

Mentre viaggiando per un lungo viaggio, in particolare in un viaggio a lungo raggio aereo:

  • Esercizio regolarmente il vostro muscoli del polpaccio e del piede:
    • Ogni mezz'ora o giù di lì, piegare e raddrizzare le gambe, i piedi e le dita dei piedi quando si è seduti.
    • Premere le palle dei vostri piedi giù duro contro il pavimento o poggiapiedi ogni tanto. Questo contribuisce ad aumentare il flusso di sangue nelle gambe.
    • Fate una passeggiata su e giù per il corridoio ogni ora o così, quando l'equipaggio dell'aeromobile dire che è sicuro farlo.
    • Se ti è permesso, scendere dall'aereo e camminare per circa se l'aereo si ferma per il rifornimento di carburante.
    • Considerare l'acquisto di un attrezzo ginnico gamba per il viaggio (vedi sotto).
  • Bere molta acqua (per evitare la disidratazione).
  • Non bere troppo alcol. (L'alcol può causare disidratazione e immobilità.)
  • Non prendere sonniferi, che causano l'immobilità.
  • Considerare di indossare calze a compressione (vedi sotto).
  • Alcune persone ad alto rischio possono anche essere avvisati di assumere farmaci anticoagulanti (vedere sotto).

Calze elastiche

Ci sono alcune prove che suggeriscono che le calze a compressione può aiutare a prevenire la TVP legati ai viaggi in persone che hanno un elevato a moderato rischio. È possibile acquistare le calze dalle farmacie. Chiedere al farmacista per un consiglio sul tipo corretto. Hanno bisogno di essere 'a compressione graduata' calze, indossato al ginocchio, con la giusta quantità di compressione (classe 2). La leggera pressione dalla calza aiuta a prevenire il sangue 'messa in comune' nel polpaccio. Calze non sostituiscono la necessità di esercitazioni periodiche. Essi sono in aggiunta agli esercizi.

Farmaci anticoagulanti

Prevenzione TVP quando sei in viaggio. Un intervento chirurgico che dura più di 30 minuti.
Prevenzione TVP quando sei in viaggio. Un intervento chirurgico che dura più di 30 minuti.

Alcune persone a rischio particolarmente elevato di TVP possono essere avvertiti di avere un'iniezione di eparina prima di un volo a lungo raggio. L'eparina è un anticoagulante (si 'assottiglia il sangue' e rende meno probabile a coagulare). Consultare il medico prima del viaggio per discutere di questa opzione:

  • Hanno avuto una pregressa TVP o embolia polmonare.
  • Avere una storia familiare di condizioni di coagulazione.
  • Avere il cancro, o ha avuto un trattamento per il cancro in passato.
  • A chirurgia maggiore negli ultimi tre mesi. In particolare, se si ha un anca o di ginocchio negli ultimi tre mesi. (Molti medici consigliano se ha avuto dell'anca o del ginocchio sostituzioni allora non si dovrebbe andare su un volo a lungo raggio per per almeno tre mesi dopo l'operazione.)
  • Hanno avuto un ictus.

Nota: l'aspirina non è usato per prevenire la TVP. (Aspirina è ampiamente usato per aiutare a prevenire la formazione di coaguli di sangue nelle arterie, che possono causare ictus e attacchi cardiaci. Tuttavia, l'aspirina non sembra essere molto efficace nel prevenire la formazione di coaguli nelle vene.)

Ulteriori ricerche potrebbero chiarire il valore di calze a compressione ed eparina, o trovare altri modi per prevenire la TVP.

Avere un po 'a piedi subito dopo il viaggio a' ottenere la circolazione in corso '. La stragrande maggioranza dei viaggiatori non hanno problemi. Tuttavia, se si sviluppa un vitello doloroso gonfiore o difficoltà di respirazione poco dopo un lungo viaggio, quindi consultare un medico con urgenza. (Ma si noti: lieve gonfiore indolore dei piedi e delle caviglie è comune dopo un lungo viaggio e non è dovuta ad una TVP.)

Dipartimento di consigli sulla salute

Per quanto riguarda DVT legati ai viaggi - vedere il loro sito web www.dh.gov.uk/en/Publichealth/Healthprotection/Bloodsafety/DVT/DH_4123480

Consigli sanitari per i viaggiatori:

Questo opuscolo (T6) è disponibile gratuitamente dalla sanità Letteratura Line al numero 0800 555 777. Esso contiene inoltre una domanda di modello E111, che è richiesto per il trattamento medico gratuito per i cittadini britannici che viaggiano nella UE. Le informazioni sono disponibili anche sul www.dh.gov.uk / PolicyAndGuidance / HealthAdviceForTravellers / fs / it

Esercizi Leg

Un certo numero di aziende a fare i dispositivi che sono progettati per consentire di fare esercizi per le gambe quando si è seduti su un aereo. Alcuni sono elencati nella pagina di TVP su www.google.com

In primo piano