Reflusso acido e esofagite

Quando l'acido dalle perdite di stomaco fino in gola (esofago), la condizione è nota come reflusso acido. Ciò può causare bruciori di stomaco e altri sintomi. Un medicinale che riduce la quantità di acido prodotta nello stomaco è un trattamento comune e di solito funziona bene. Alcune persone prendono brevi cicli di terapia, quando i sintomi divampare. Alcune persone hanno bisogno di farmaci ogni giorno a lungo termine per mantenere i sintomi di distanza.

Quando mangiamo, il cibo passa lungo la gola (esofago) nello stomaco. Cellule nel rivestimento dello stomaco rendono acido e altre sostanze chimiche che aiutano a digerire il cibo. Cellule dello stomaco fanno anche muco che li protegge dai danni da acido. Le cellule che rivestono l'esofago sono diversi e hanno poca protezione da acido.

Reflusso acido e di esofagite. Altri sintomi comuni.
Reflusso acido e di esofagite. Altri sintomi comuni.

Vi è una fascia circolare del muscolo (uno sfintere) alla giunzione tra l'esofago e stomaco. Questo rilassa per consentire cibo verso il basso, ma poi di solito stringe e si ferma cibo e acido fuoriuscita verso l'alto (riflusso) nell'esofago. In effetti, lo sfintere agisce come una valvola.

Articoli correlati

  • Means reflusso acido che alcune perdite di acido fino (riflussi) nell'esofago (esofago).
  • Esofagite significa infiammazione della mucosa dell'esofago. La maggior parte dei casi di esofagite sono dovuti al reflusso di acido gastrico, che irrita il rivestimento interno dell'esofago.

Il rivestimento dell'esofago può far fronte a una certa quantità di acido. Tuttavia, è più sensibile all'acido in alcune persone. Pertanto, alcune persone sviluppano sintomi con solo una piccola quantità di reflusso. Tuttavia, alcune persone hanno un sacco di reflusso senza sviluppare esofagite o sintomi.

Malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE)

Questo è un termine generale che descrive la gamma di situazioni - reflusso acido, con o senza esofagite e sintomi.

  • Bruciore di stomaco: questo è il sintomo principale. Questa è una sensazione di bruciore che sale dalla parte superiore pancia (addome) o inferiore del torace verso il collo. (E 'fuorviante in quanto non ha nulla a che fare con il cuore!)
  • Altri sintomi comuni: questi includono dolore nella parte superiore dell'addome e del torace, sensazione di malessere, un sapore acido in bocca, gonfiore, eruttazione, indigestione (dispepsia), e un dolore che brucia quando si inghiottire bevande calde. Come bruciore di stomaco, questi sintomi tendono ad andare e venire, e tendono ad essere peggio dopo un pasto.
  • Alcuni sintomi non comuni: essi possono verificarsi e se lo fanno, possono rendere difficile la diagnosi, in quanto questi sintomi possono mimare altre condizioni. Per esempio:
    • Una tosse persistente, soprattutto di notte a volte si verifica. Ciò è dovuto al reflusso acido irritante la trachea (trachea). I sintomi di asma di tosse e respiro sibilante a volte può essere causa di perdite di acido up (reflusso).
    • Altri sintomi della bocca e della gola a volte si verificano, quali problemi gengivali, alito cattivo, mal di gola, raucedine, e una sensazione di un nodo alla gola.
    • Dolore toracico grave si sviluppa in alcuni casi (e può essere scambiato per un attacco di cuore).
Comprendere l'esofago e lo stomaco. Alcuni sintomi non comuni.
Comprendere l'esofago e lo stomaco. Alcuni sintomi non comuni.

La fascia circolare del muscolo (sfintere) nella parte inferiore della gola (esofago) impedisce normalmente acido fuoriuscita up (riflusso). I problemi si verificano se lo sfintere non funziona molto bene. Questo è comune ma nella maggior parte dei casi non si sa perché non funziona così bene. In alcuni casi la pressione nello stomaco sale oltre lo sfintere può sopportare - per esempio, durante la gravidanza, dopo un pasto, o quando si piega in avanti. Se si dispone di un ernia iatale (una condizione in cui una parte del sporge stomaco nel torace attraverso il diaframma), si ha una maggiore probabilità di sviluppare il reflusso. (Vedere il foglio illustrativo separato chiamato ernia iatale ).

La maggior parte delle persone hanno bruciore di stomaco a un certo momento, magari dopo un pasto abbondante. Tuttavia, circa 1 adulto su 3 ha qualche bruciore di stomaco ogni pochi giorni, e quasi 1 adulto su 10 ha bruciore di stomaco almeno una volta al giorno. In molti casi è lieve e passa presto. Tuttavia, è abbastanza comune per i sintomi di essere frequente o abbastanza grave da influire sulla qualità della vita. Bruciore di stomaco regolare è più comune nei fumatori, le donne in stato di gravidanza, bevitori pesanti, quelli che sono in sovrappeso, e di quelli di età compresa tra 35 e 64 anni.

I test di solito non sono necessari se si hanno sintomi tipici. Molte persone in acido fuoriuscita up (refluxing) nell'esofago (esofago) con diagnosi di 'presunto reflusso acido'. In questa situazione hanno sintomi tipici ed i sintomi sono facilitati dal trattamento. I test possono essere informate se i sintomi sono gravi, o non migliorano con il trattamento, o non sono tipici di MRGE.

  • Gastroscopia (endoscopia) è la prova comune. Un sottile, flessibile telescopio è tramandata l'esofago nello stomaco. Ciò consente a un medico o un infermiere di guardare dentro. Con infiammazione della mucosa dell'esofago (esofagite), la parte inferiore dell'esofago sembra rossa e infiammato. Tuttavia, se vi sembra normale che non esclude il reflusso acido. Alcune persone sono molto sensibile a piccole quantità di acido, e possono avere sintomi con poca o nessuna infiammazione di vedere. Due termini che vengono spesso utilizzati dopo un'endoscopia sono:
    • Esofagite. Questo termine è usato quando l'esofago può essere visto per essere infiammata.
    • Endoscopia-negativo malattia da reflusso. Questo termine viene usato quando qualcuno ha sintomi tipici del reflusso, ma l'endoscopia è normale.
  • Un test per controllare l'acidità all'interno dell'esofago può essere fatto se la diagnosi non è chiara.
  • Altri test, come tracciati cardiaci, radiografia del torace, ecc può essere fatto per escludere altre condizioni se i sintomi non sono tipici.

Sono comunemente consigliato il seguente. Tuttavia, non vi è stata poca ricerca per dimostrare quanto bene questi cambiamenti di stile di vita aiutano a facilitare il reflusso:

  • Fumo. Le sostanze chimiche da sigarette rilassano la fascia circolare del muscolo (sfintere) in fondo alla gola (esofago) e rendere acido fuoriuscita up (riflusso) più probabile. I sintomi possono alleviare se sei un fumatore e di smettere di fumare.
  • Alcuni alimenti e bevande possono rendere reflusso peggio in alcune persone. Si pensa che alcuni alimenti possono rilassare lo sfintere e consentire più acido di riflusso. È difficile essere certi quanto alimenti contribuiscono. Lasciate che il buon senso sia la vostra guida. Se sembra che un alimento è causa di sintomi, quindi cercare di evitare per un po 'per vedere se i sintomi migliorano. Gli alimenti e le bevande che sono stati sospettati di far peggiorare i sintomi in alcune persone comprendono menta, pomodori, cioccolato, cibi piccanti, bevande calde, caffè e bevande alcoliche. Inoltre, evitando pasti di grande volume può aiutare.
  • Alcuni farmaci possono peggiorare i sintomi. Essi possono irritare l'esofago o rilassare il muscolo sfintere e il reflusso di acido più probabile. I colpevoli più comuni sono antidolorifici antinfiammatori (come l'ibuprofene o aspirina). Altri includono diazepam, teofillina, nitrati e calcio-antagonisti come la nifedipina. Ma questo non è un elenco completo (tassativo). Dillo a un medico se si sospetta che un farmaco sta causando i sintomi, o di peggiorare i sintomi.
  • Peso. Se siete in sovrappeso mette ulteriore pressione sullo stomaco e favorisce il reflusso acido. perdere peso può alleviare i sintomi.
  • Postura. Sdraiato o piegarsi in avanti molto durante il giorno favorisce il reflusso. Seduto curvo o cinture strette potrebbe mettere ulteriore pressione sullo stomaco, che possono peggiorare gli reflusso.
  • Bedtime. Se i sintomi si ripresentano quasi tutte le notti, possono aiutare:
    • Vai a letto con una, stomaco vuoto asciutto. Per fare questo, non mangiare nelle ultime tre ore prima di andare a dormire, e non bere nelle ultime due ore prima di coricarsi.
    • Se si è in grado, prova a sollevare la testa del letto di 10-20 cm (per esempio, con i libri o mattoni sotto le gambe del letto). Questo aiuta a mantenere gravità dal riflusso acido nell'esofago. Se si esegue questa operazione, non utilizzare cuscini aggiuntivi, in quanto può aumentare pancia (addominale) pressione.

Gli antiacidi

Antiacidi sono liquidi alcalini o compresse che riducono la quantità di acido. Una dose di solito dà un rapido sollievo. Ci sono molte marche che si possono acquistare. È inoltre possibile ottenere alcuni su prescrizione medica. È possibile utilizzare antiacidi 'come richiesto' per attacchi lievi o poco frequenti di bruciore di stomaco.

Farmaci acido-soppressori

La presenza di sintomi spesso quindi consultare un medico. Un farmaco acido-soppressione di solito è consigliato. Due gruppi di farmaci acido-soppressori sono disponibili - inibitori della pompa protonica (PPI) e gli antagonisti dei recettori dell'istamina (H2). Essi lavorano in modi diversi ma entrambi ridurre (eliminare) la quantità di acido che lo stomaco fa. PPI includono omeprazole, lansoprazolo, pantoprazolo, rabeprazolo ed esomeprazolo. H2 includono cimetidina, famotidina, nizatidina, e ranitidina.

Che cosa sono e esofagite da reflusso? Alcuni alimenti e bevande.
Che cosa sono e esofagite da reflusso? Alcuni alimenti e bevande.

In generale, un PPI è usato prima, come questi farmaci tendono a lavorare meglio di H2. Un piano iniziale comune è quello di seguire un corso full-dose di un PPI per un mese o giù di lì. Questo si deposita spesso sintomi giù e permette qualsiasi infiammazione della gola (esofago) per cancellare. Dopo questo, tutto ciò che potrebbe essere necessario è quello di tornare a antiacidi 'come richiesto' o di fare un breve corso di un farmaco acido-soppressione 'come richiesto'.

Tuttavia, alcune persone hanno bisogno di un trattamento acido-soppressione giornaliera a lungo termine. Senza farmaci, i sintomi ritornano rapidamente. Il trattamento a lungo termine con un farmaco acido-soppressione è pensato per essere sicuro, e gli effetti collaterali sono rari. L'obiettivo è quello di seguire un corso full-dosi per un mese o giù di lì per risolvere i sintomi. Dopo questo, è comune a 'scendere' il dosaggio alla dose minima che impedisce sintomi. Tuttavia, la dose massima piena presa ogni giorno è necessario per alcune persone.

Farmaci procinetici

Si tratta di farmaci che accelerano il passaggio del cibo attraverso lo stomaco. Essi comprendono il domperidone e metoclopramide. Essi non sono comunemente utilizzati, ma aiutano in alcuni casi, in particolare se è stato segnato gonfiore o eruttazione sintomi.

Chirurgia

Un'operazione può 'stringere' dell'esofago inferiore per evitare fuoriuscita di acido dallo stomaco. Esso può essere fatto con la chirurgia 'keyhole'. In generale, il successo della chirurgia non è migliore di farmaco acido-soppressione. Tuttavia, la chirurgia può essere un'opzione per alcune persone la cui qualità della vita rimane significativamente influenzato dalla loro condizione e in cui il trattamento con farmaci non funziona bene o non ha voluto a lungo termine.

Un'altra procedura utilizzata prevede l'immissione di un piccolo dispositivo magnetico intorno dell'esofago inferiore. Il dispositivo consente di ingoiare, ma poi stringe per fermare il reflusso acido. Perché non c'è molta ricerca in questa procedura, non viene spesso utilizzato nel Regno Unito al momento.

  • Cicatrici e restringimento (stenosi). Se si dispone di infiammazione grave e di lunga durata può causare una stenosi dell'esofago inferiore (esofago). Questo è raro.
  • Esofago di Barrett. In questa condizione le cellule che rivestono l'esofago inferiore diventano cambiati. Le cellule modificate sono più inclini del solito a diventare cancerose. (Circa 1 o 2 persone in 100 con esofago di Barrett sviluppano cancro dell'esofago.)
  • Cancro. Il rischio di sviluppare il cancro dell'esofago è leggermente aumentato rispetto al normale rischio se si dispone di reflusso acido a lungo termine.

Va sottolineato che la maggior parte delle persone con reflusso non sviluppano nessuna di queste complicazioni. Informi il medico se si ha dolore o difficoltà (cibo 'incollamento') quando si rondine, che può essere il primo sintomo di una complicazione.

In primo piano