Sindrome di tachicardia posturale ortostatica

Questo opuscolo è stato scritto da STARS (Trust sincope) ed è qui utilizzato con il permesso.

Sindrome di tachicardia posturale ortostatica (POTS) è definito come un aumento anomalo della frequenza cardiaca su come diventare verticale. Ci sono molte cause. Anche se la pressione arteriosa non rientra necessariamente, i sintomi sono simili a bassa pressione sanguigna e può essere costituito da vertigini, svenimenti, mal di testa, sudorazione, tremori, nausea, difficoltà di concentrazione e di memoria, mani e piedi scolorite, senso di ansia, dolori al petto e molti altri - per lo più peggio quando in piedi. Il trattamento può consistere in alta assunzione di liquidi, cura con la postura, fitness attenti e, in alcuni pazienti, l'assunzione di sale e farmaci.

Criteri diagnostici per POTS
1 Sostenuta cuore incremento velocità di 30 battiti al minuto o più entro 10 minuti in piedi o testa di inclinazione (40 battiti al minuto in età 12-19), in assenza di ipotensione ortostatica.
2 In piedi frequenza cardiaca è spesso 120 battiti al minuto o più entro 10 minuti in piedi o di testa tilt.
3 Tachicardia ortostatica può essere accompagnata da sintomi di ipoperfusione cerebrale e iperattività autonomica che sono alleviato dal decumbency.
4 Criteri non applicabile per la bassa frequenza cardiaca a riposo.
Sindrome di tachicardia posturale ortostatica. Che cosa è la sindrome di tachicardia posturale ortostatica?
Sindrome di tachicardia posturale ortostatica. Che cosa è la sindrome di tachicardia posturale ortostatica?


Non è una nuova malattia, ma POTS è stato solo di recente chiaramente descritto. Ha avuto diversi nomi nel corso degli ultimi 150 anni, come la sindrome da prolasso della valvola mitrale e tachicardia ortostatica. Vi è ora un crescente riconoscimento e l'interesse per POTS e ricerca è in corso per aiutare a comprendere e trattare questa condizione.

Il sistema nervoso autonomo è talvolta chiamato il sistema nervoso involontario. Esso controlla le funzioni corporee che noi non dobbiamo pensare, come sudorazione, la respirazione, la funzione digestiva, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca.

Quando gli esseri umani in piedi, è normale per circa 500 ml di sangue a goccia con gravità nella loro cavità addominale, mani e piedi. Per interrompere la pressione sanguigna di cadere e di mantenere afflusso di sangue al cuore e al cervello, i nostri vasi sanguigni normalmente automaticamente strette molto velocemente e frequenza cardiaca aumenta leggermente (da 10-20 battiti al minuto). Quando il sistema nervoso autonomo non funziona correttamente, come in POTS, questo meccanismo non riesce a conservare afflusso di sangue al cuore e al cervello. Il cuore comincia a correre e l'eccesso di adrenalina può essere prodotta per compensare.

I sintomi tendono ad essere più evidenti dopo in piedi o seduta prolungata. Pazienti possono avere alcuni o tutti i sintomi elencati nella seguente tabella:

POTS Sintomi
Vertigini
Svenimento
Mal di testa
Stanchezza
Scarsa memoria
Scarsa concentrazione
Senso di ansia
Difficoltà con l'esercizio fisico
Piedi scoloriti Viola
Problemi intestinali
Sudorazione
Nausea
Scarso il sonno
Debolezza
Disturbi visivi
Shakiness
Palpitazioni
Collo / dolore alla spalla


POTS non è pensato per ridurre l'aspettativa di vita, ma possono causare significativi livelli di disabilità equivalente a condizioni come l'insufficienza cardiaca e malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO).

POTS iperadrenergico

Qual è il sistema nervoso autonomo? Quali sono i sintomi della sindrome da tachicardia posturale ortostatica?
Qual è il sistema nervoso autonomo? Quali sono i sintomi della sindrome da tachicardia posturale ortostatica?

Questo gruppo di vasi di pazienti tendono a soffrire di estrema agitazione, ansia, mani e piedi freddi e sudati, emicrania e ipertensione con altissimi livelli di noradrenalina nel sangue quando in piedi. (Noradrenalina è una sostanza chimica di rilasciare automaticamente nel flusso sanguigno in situazioni di stress, ad esempio 'lotta o fuga'.) Un genetico (ereditario) anomalia che causa POTS iperadrenergico è stata descritta.

La diagnosi di POTS è spesso fatta dopo la prova della tabella di inclinazione. Questo può essere eseguita durante una visita ambulatoriale di 3 ore in ospedale. Il paziente poggia piatto su un letto speciale con una pedana e poi viene inclinato in posizione verticale per circa 60 ° fino a 45 minuti. Può provocare brevemente i sintomi di cui sopra e alcuni pazienti deboli. Gli esami del sangue possono essere prelevati e farmaci possono essere somministrati durante la prova. (Vedere l'illustrazione di seguito.)



30% dei pazienti con POTS sarà anche sperimentare una caduta della pressione arteriosa e / o ritardato riduzione della frequenza cardiaca (talvolta chiamati 'POTS sovrappongono con sincope vasovagale'), in aggiunta alla loro aumento della frequenza cardiaca.

Durante l'indagine, i pazienti spesso hanno nel sangue, cardiologia e neurologia test.

Diagnosi errata

La diagnosi di POTS è spesso mancato. Ciò può essere dovuto a una serie di problemi. I pazienti possono non rendersi conto del significato dei loro sintomi, molti medici e infermieri non hanno sentito parlare di POTS. Parzialmente pazienti sono seduti quando la loro polso e la pressione sono misurati e le registrazioni possono essere normali, anche se hanno POTS.

POTS possono essere confusi con altre patologie con sintomi simili, come l'ansia, attacchi di panico, sindrome da stanchezza cronica, sincope vasovagale, altre cause di ipotensione, sindrome da tachicardia inappropriata e feocromocitoma (tumore adrenalina che produce).

In molti casi, nessuna causa per POTS può essere trovato.

  • Può verificarsi in adolescenti (rara prima dei 14 anni) e può scomparire spontaneamente dopo pochi anni.
  • Si può seguire una infezione, gravidanza o eventi traumatici.
  • Con pentole iperadrenergico ci può essere un collegamento genetico.

Altre cause di POTS

  • Decondizionamento (ad esempio la mancanza di forma a causa di letto prolungato riposo dopo la malattia).
  • Sindrome di ipermobilità articolare (precedentemente conosciuto come sindrome di Ehlers-Danlos di tipo III o ipermobilità) - una malattia ereditaria del tessuto connettivo.
  • Altre condizioni mediche - diabete, amiloidosi, sarcoidosi, lupus eritematoso sistemico, sindrome di Sjögren.
  • Veleni - alcool, metalli pesanti.
  • Cancro o la chemioterapia.
Come viene diagnosticata la sindrome da tachicardia posturale ortostatica? Che cosa provoca la sindrome di tachicardia posturale ortostatica?
Come viene diagnosticata la sindrome da tachicardia posturale ortostatica? Che cosa provoca la sindrome di tachicardia posturale ortostatica?

L'incidenza nel Regno Unito non è nota, ma è cinque volte più comune nelle donne e tende a colpire persone di età compresa tra 15-50.

Qualsiasi farmaco che può peggiorare i sintomi deve essere interrotto (ad esempio, farmaci che abbassano la pressione del sangue). L'obiettivo principale del trattamento è quello di mantenere la fornitura di sangue al cuore e al cervello.

Polpacci forti, fitness generale e collant di supporto aiutano a pompare sangue in tutto il corpo. Alzare la testata del letto aumenta il volume del sangue la mattina.

In contrasto, la disidratazione riduce il volume di sangue circolante. Il calore e l'alcool si dilatano i vasi sanguigni. Pasti pesanti deviano il sangue dal cervello all'intestino. Questi tutti i sintomi peggiorano di pentole.

Trattamenti di auto-aiuto

  • Hanno un elevato apporto di liquidi (oltre due litri al giorno o fino a quando l'urina è di colore chiaro).
  • Alcuni pazienti si consiglia di aumentare il sale nella dieta di 2-4 g al giorno (solo dopo il parere di un medico - non in POTS iperadrenergico).
  • L'esercizio fisico regolare - il nuoto è l'ideale.
  • Dormire con la testata del letto rialzato (un mattone può essere utilizzato).
  • Indossare forti collant (classe 3, vita alta).
  • Avere piccoli pasti frequenti, a basso contenuto di carboidrati raffinati - cioè evitare gli zuccheri, farina bianca.
  • Evitare l'eccessiva piedi e seduta, il calore e l'alcol.
  • Effettuare manovre posturali per evitare lo svenimento / capogiri - ad esempio sdraiarsi e di elevare le gambe, se possibile, altrimenti incrociare le gambe e stringere le cosce, e strettamente stringere i glutei e pugni.
  • Bere acqua rapidamente - due bicchieri di acqua bevuta rapidamente ha mostrato di ridurre la frequenza cardiaca in POTS.

Farmaci per POTS

I pazienti possono essere invitati a provare i trattamenti di auto-aiuto per 3-6 mesi. In caso di insuccesso, il farmaco può essere usato, anche se sono stati effettuati pochi studi scientifici per valutare quale trattamento è meglio per quale paziente.

Farmaci per POTS sono per lo più privi di licenza che significa che il vostro medico di famiglia non è obbligato a prescriverli. MMG che accettano di prescrivere avranno probabilmente bisogno di raccomandazione da uno specialista ospedaliero.

I farmaci che possono essere utili in POTS
Fludrocortisone
Midodrine
I beta-bloccanti
L'ivabradina
Clonidina
Desmopressina
Alcuni antidepressivi
Metilfenidato
Eritropoietina
Octreotide
Piridostigmina

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT)

Si tratta di una terapia a parlare strutturato, spesso fornita da uno psicologo. Può aiutare le persone a venire a patti con la malattia a lungo termine e di far fronte con i sintomi.

Se sospettate di avere POTS, si potrebbe desiderare di discutere i problemi con il vostro medico di famiglia o uno specialista ospedaliero.

Molti medici hanno poca conoscenza di pentole e può essere utile per prendere una stampa di queste informazioni per la consultazione.

Specialista di riferimento dovrebbe essere quello di un consulente con un interesse in POTS - idealmente in un (neurovascolare) unità o sincope clinica autonomo (che di solito si trova in cardiologia, neurologia e medicina per i reparti ospedalieri anziani).

Se è debole, può essere utile per scaricare e compilare il 'STARS black-out Lista di controllo' e portarlo alla consultazione, che possono aiutare il medico a raggiungere una diagnosi. Vedere www.stars.org.uk / diagnosi / blackout-checklist

STELLE - fiducia sincope e convulsioni anossiche riflesse

PO Box 175
Stratford-upon-Avon
Warwickshire
CV37 8YD

Tel.: 01789 450 564 (24 ore helpline) Web: www.stars.org.uk / paziente-info / condizioni / vasi

POTS UK - Sindrome di tachicardia posturale ortostatica

Web: www.potsuk.org/ [h6] Questa guida è stata scritta da STARS - Fiducia sincope e convulsioni anossiche riflesse [/ h6]