Sindrome dolorosa trocanterica maggiore

Sindrome dolorosa trocanterica maggiore è anche spesso chiamato borsite trocanterica. Il sintomo principale è il dolore sulla parte esterna della parte superiore della coscia. La maggior parte dei casi sono dovuti a lesioni lievi o infiammazione ai tessuti nel vostro superiore, zona coscia. Comunemente la condizione va via da solo nel tempo. Analgesici antinfiammatori, fisioterapia e iniezioni di steroidi può aiutare tutti a volte.

Maggiore sindrome dolorosa trocanterica. Che cosa è più grande sindrome dolorosa trocanterica?
Maggiore sindrome dolorosa trocanterica. Che cosa è più grande sindrome dolorosa trocanterica?

Sindrome dolorosa trocanterica maggiore è una condizione che provoca dolore sulla parte esterna della coscia superiore (o cosce). La causa è di solito a causa di infiammazione o lesioni ad alcuni dei tessuti che si trovano sopra la prominenza ossea (grande trocantere) nella parte superiore del femore (femore). I tessuti che si trovano al di sopra del grande trocantere includono i muscoli, tendini, fasce (forte tessuto fibroso), e le borse.

Sindrome dolorosa trocanterica maggiore veniva chiamata borsite trocanterica. Questo perché il dolore è stato pensato per essere proveniente da una borsa infiammata che si trova sul grande trocantere. Una borsa è una piccola sacca riempita di liquido che aiuta a consentire un movimento fluido tra due superfici irregolari. Ci sono vari bursae nel corpo e possono diventare infiammato a causa di vari motivi.

Tuttavia, la ricerca suggerisce che la maggior parte dei casi di maggiore sindrome dolorosa trocanterica sono dovute alle lacrime minori o danni ai muscoli, tendini o vicine fascia e una borsa infiammata è una causa rara. Quindi, piuttosto che il termine borsite trocanterica maggiore sindrome dolorosa trocanterica termine più generale è ora preferito.

Si tratta di una condizione comune. E 'più comune nelle donne che negli uomini. E 'più spesso si verifica in persone di età superiore ai cinquanta. Tuttavia, può verificarsi anche nelle persone più giovani, in particolare i corridori. Non è chiaro esattamente quante persone sviluppano questa condizione. Tuttavia, uno studio americano di 3026 persone 50-79 anni di età, ha scoperto che maggiore sindrome dolorosa trocanterica era presente in quasi 1 donna su 4 e quasi 1 su 10 uomini.

Cause di maggiore sindrome dolorosa trocanterica includono:

  • Un infortunio come una caduta sul lato della vostra zona dell'anca.
  • Movimenti ripetitivi che coinvolgono la tua zona dell'anca quali l'eccessiva corsa o camminando.
  • Pressione prolungata o eccessiva alla vostra zona dell'anca (per esempio, seduti in posti auto secchio può aggravare il problema).
  • Alcune infezioni (per esempio, TB) e alcune malattie (per esempio, gotta e artrite) possono essere associati ad una borsa infiammata.
  • La presenza di fili chirurgici, protesi o di tessuto cicatriziale nella zona dei fianchi (per esempio, dopo un intervento chirurgico all'anca).
  • Avere una differenza nella vostra lunghezza delle gambe.
Quanto è diffusa la maggiore sindrome dolorosa trocanterica? Qual è la causa maggiore sindrome dolorosa trocanterica?
Quanto è diffusa la maggiore sindrome dolorosa trocanterica? Qual è la causa maggiore sindrome dolorosa trocanterica?

Il sintomo più comune è il dolore nella vostra coscia e la zona dei fianchi. Molte persone trovano questo dolore sia un dolore profondo che può essere opprimente o bruciore. Il dolore può peggiorare nel tempo.

Il dolore può essere più intenso quando si è sdraiati su un fianco, soprattutto di notte. Il dolore può anche essere aggravata da fare esercizio fisico. Potreste scoprire che si cammina con un limp.

La diagnosi è di solito fatta sulla base di sintomi e un esame da un medico. Il medico di solito esaminare l'anca e le gambe. Potreste scoprire che si tratti di essere molto tenera quando le presse medico sulla zona trocantere. Le indagini non sono normalmente necessari a meno che il medico sospetta che l'infezione della borsa è la causa (raro), o se la diagnosi non è chiara. Ad esempio, una radiografia dell'anca o una risonanza magnetica può essere consigliato se la diagnosi non è chiara.

Sindrome dolorosa trocanterica maggiore è di solito autolimitante. Cioè, di solito va via da solo nel tempo. Tuttavia, ci vuole comunemente diverse settimane per il dolore di facilità. Sintomi possono persistere per mesi, e talvolta più in una piccola proporzione di casi. Tuttavia, la persistenza non significa che vi è una grave condizione di base o che l'articolazione dell'anca viene danneggiato.

Diminuendo l'attività come la corsa o camminata eccessiva per un po 'può aiutare a velocizzare il recupero. Inoltre, possono essere utili:

  • L'applicazione di un impacco di ghiaccio (avvolto in un asciugamano) per 10-20 minuti più volte al giorno può migliorare i sintomi.
  • Paracetamolo o farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come l'ibuprofene può contribuire a ridurre il dolore.
  • Perdere peso. Se siete in sovrappeso o obesi poi perdere un po 'di peso è in grado di migliorare i sintomi.
  • Iniezione di anestetico locale e steroidi. Se le misure di cui sopra non aiutano poi una iniezione nella zona dolorosa può essere utile.
  • Fisioterapia. Se una iniezione di steroidi non migliora i sintomi, allora si può fare riferimento ad un fisioterapista. Essi saranno in grado di darvi consigli per migliorare la flessibilità e rafforzare i muscoli.
  • Se la condizione è grave o persistente, allora si può fare riferimento ad uno specialista per un consiglio per quanto riguarda un ulteriore trattamento.

In primo piano