Vulvae prurito (prurito vulvare)

Vulvae prurito (prurito della vulva) è comune. Ci sono molte cause. Trattamento varia, a seconda della causa. Inoltre, le misure generali elencati di seguito possono contribuire ad alleviare il prurito, qualunque sia la causa.

Vulvae prurito significa vulva prurito. La vulva è la zona di pelle appena fuori della vagina. Maggior parte delle donne hanno un leggero prurito vulvare di volta in volta. Tuttavia, vulvae prurito significa che il prurito è persistente, e causa disagio. Il prurito può essere particolarmente male durante la notte e può disturbare il sonno. Circa 1 su 10 donne vede un medico di persistente prurito vulvare a un certo punto della sua vita. Esso può colpire ogni donna, a qualsiasi età.

Vulvae Il prurito è un sintomo, non una malattia in sé. Vulvae prurito può essere causato da diverse condizioni. Pertanto, se si dispone di un prurito vulvare persistente, si dovrebbe vedere il vostro medico per scoprire la causa.

Cause di vulvae prurito possono includere quanto segue.

  • Infezioni. Per esempio: mughetto, threadworms, scabbia, e alcune infezioni a trasmissione sessuale.
  • Malattie della pelle possono influenzare la pelle vulvare. Per esempio: eczema, psoriasi, lichen simplex, il lichen planus e lichen sclerosus.
  • Sensibilizzazione della pelle vulvare di saponi, profumi, deodoranti, sudore eccessivo, preservativi, salviettine umidificate, coloranti tessili, detergenti, ammorbidenti, abbigliamento sanitario, ecc
  • Incontinenza urinaria o fecale. Questo può rendere la pelle della vulva umida e irritata.
  • Menopausa. A causa di bassi livelli di estrogeni, la cute vulvare tende a diventare più sottili e più secco dopo la menopausa, che può rendere incline a prurito.
  • La gravidanza può causare prurito a causa di congestione vulvare. C'è anche un aumento del rischio di perdite vaginali e mughetto durante la gravidanza, che possono causare prurito.
  • L'allattamento al seno può causare prurito a causa di bassi livelli di estrogeni.
  • Qualsiasi causa di un prurito generalizzato corpo può anche causare prurito della vulva. Per esempio, un prurito generalizzato corpo può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci oa causa di alcuni disturbi del sangue, problemi di tiroide o malattie renali o epatiche.
  • Diabete può causare prurito nella zona vulvare.
  • Un cancro della pelle vulvare è una causa rara.
  • Causa sconosciuta. In alcuni casi, nessuna causa può essere trovata.

Spesso, il medico sarà in grado di trovare la causa di vulvae prurito dopo aver parlato con te e l'esame di voi. L'esame può coinvolgere il medico guardando la pelle del vostro vulva e può anche comportare un esame interno (vaginale). Essi possono suggerire che i tamponi prelevati dal vostro vulva e / o la vagina se si sospetta un'infezione.

A volte, altre prove possono essere suggerite, tra cui esami del sangue - ad esempio, per cercare problemi di diabete, tiroide, ai reni o al fegato, ecc patch test sulla pelle può essere suggerito in alcuni casi, per determinare se c'è qualcosa che può essere sensibilizzanti e provocare irritazione della pelle vulvare. Un opuscolo separato chiamato 'Dermatite da contatto - Patch test' fornisce ulteriori dettagli. Raramente, una biopsia della pelle vulvare può essere suggerito. Un piccolo campione di pelle è preso ed esaminato sotto un microscopio.

Trattando la causa

La maggior parte del tempo, quando una causa può essere trovata, la causa può essere trattata e vulvae prurito migliora. Tuttavia, a seconda della causa sottostante, talvolta ripetuto o prolungato trattamento può essere necessaria. Il trattamento varia, a seconda della causa. Ad esempio, identificando e bloccando l'uso di tutto ciò che può essere sensibilizzando la cute vulvare, crema antimicotica per il mughetto, antibiotici per alcune infezioni, crema steroidea per varie malattie della pelle, crema ormonale o terapia ormonale sostitutiva (HRT), se il prurito è legato alla la menopausa. Il medico le consiglierà.

Creme idratanti

Idratanti Bland (emollienti) come crema acquosa o emulsionante unguento possono contribuire ad alleviare il prurito, qualunque sia la causa. È possibile utilizzare questi oltre alla maggior parte degli altri trattamenti. Usateli liberamente. Essi possono essere utilizzati anche come sostituto sapone. Emollienti, come crema acquosa possono essere conservati in frigorifero per mantenerli freschi. Se vi sentite particolare irritazione, usando qualche emolliente fresco dal frigorifero sulla pelle può essere rilassante.

È possibile acquistare creme idratanti in farmacia, o farli su prescrizione medica. Tuttavia - una lieve parola di cautela. Di tanto in tanto, alcune persone si sensibilizzano ai vari ingredienti che si trovano in alcune creme idratanti. Questo può peggiorare il prurito. Questo è idratanti insoliti e blando fanno sintomi di aiuto nella maggior parte dei casi.

Cercate di evitare il ciclo di prurito-grattamento

Il ciclo di prurito-grattamento è dove grattarsi provoca più prurito - che provoca più graffi - che provoca più prurito - ecc Quindi, se si gratta, può peggiorare il prurito. Pertanto, a prescindere da qualsiasi altro trattamento, provare a non graffiare, se possibile. Tenere le unghie tagliate corte e non indossare smalto per unghie. Si consiglia di indossare guanti di cotone di notte per smettere di graffiare nel sonno. (Grattarsi può anche danneggiare la pelle vulvare e aumentare il rischio di contrarre l'infezione della pelle da batteri.)

Generale vulvare la cura della pelle e altri consigli

Possono inoltre contribuire ad alleviare il prurito vulvare, qualunque sia la causa.

  • Abbigliamento:
    • Indossate biancheria intima di cotone al 100%. Evitare di nylon o materiale di biancheria intima sintetica che tende a bloccare l'aria fresca, e ti fa sudare di più.
    • Cambia la tua biancheria intima quotidiana.
    • Evitare di indossare vestiti attillati, come shorts o leggings ciclismo. Gonne e abiti sono probabilmente meglio di pantaloni. Calze sono probabilmente meglio di collant. L'obiettivo è quello di consentire una boccata d'aria per raggiungere la vulva, e di non permettere che diventi troppo sudato.
    • Considerare di indossare senza biancheria intima - per esempio, quando si è a casa, o di notte.
  • Lavaggio:
    • Lavare la vulva delicatamente, una volta al giorno. Non strofinare o lavare energicamente ed evitare di usare una spugna o flanella per lavare con. Over-pulizia può peggiorare i sintomi. Usare un blando, crema idratante non profumato come sostituto di sapone. (Utilizzo di acqua da sola può seccare la pelle e peggiorare i sintomi.)
    • Fare la doccia è meglio che avere un bagno.
    • Non mettere il tuo intimo fino a quando il vostro vulva è completamente asciutto. Asciugare delicatamente la pelle con un asciugamano morbido. Un asciugacapelli può essere utile per asciugare correttamente. Assicurarsi che sia il fresco e tenuto ben lontano dalla pelle.
    • Può essere migliore di lavare i capelli a parte per il resto del vostro corpo, come shampoo che corre lungo il vostro corpo in una doccia può irritare la vulva.
  • Altri consigli generali:
    • A volte, saponi, profumi, bagnoschiuma, deodoranti, creme profumate, il colorante nella carta igienica, ecc, possono sensibilizzare (irritare) la delicata pelle vulvare. Non utilizzare uno di questi sul vostro vulva o nella vostra acqua del bagno o doccia. Utilizzare pianura, carta igienica non colorato. Usare assorbenti igienici non profumate e salvaslip e cercare di evitare di usarle in maniera regolare. Evitare di antisettici o lavaggi vaginali speciali.
    • Alcune persone sviluppano una sensibilità della pelle di un detersivo o ammorbidente. Questo è raro, ma può essere opportuno prendere in considerazione la modifica di una diversa marca di detersivo, e non usando alcun ammorbidente o detersivo biologico per la biancheria intima.
    • Evitare che i preservativi lubrificati con spermicida, in quanto possono essere sensibilizzante.
    • Non radersi i peli pubici.

Aiuto con il sonno

Un farmaco antistaminico di andare a letto può aiutare se il sonno è influenzato. Gli antistaminici non hanno un grande effetto sul prurito, ma qualche causa sonnolenza. Per esempio, idrossizina. Questo può aiutare a dormire. Un medico o il farmacista può consigliare su quali sono gli antistaminici sedativi.

Vulvae prurito (prurito vulvare). Sensibilizzazione della pelle vulvare.
Vulvae prurito (prurito vulvare). Sensibilizzazione della pelle vulvare.

Nella maggior parte dei casi, una causa può essere trovato per vulvae prurito. Il trattamento viene quindi finalizzata alla causa sottostante. Tuttavia, nessuna causa può essere trovata in alcuni casi. Il consiglio generale di cui sopra sui vestiti, lavaggio, ecc, di solito aiutare. Inoltre, il medico può consigliare di utilizzare un unguento steroide mite come l'idrocortisone per una settimana o giù di lì. Questo spesso si deposita il prurito nel giro di pochi giorni. Esso può anche aiutare a rompere ogni ciclo di prurito-zero che si è sviluppato. Tuttavia, non si dovrebbe usare pomata steroidea regolarmente sulla vulva in quanto può avere un effetto assottigliamento della pelle con l'utilizzo a lungo termine.

Nota: unguenti steroidi possono fare alcune condizioni della vulva peggio. Pertanto, si dovrebbe vedere un medico circa persistente prurito vulvare prima di usare qualsiasi trattamento.

Alcune donne trovano vulvae prurito imbarazzante se diventa un problema cronico (persistente). Si può farli sentire abbastanza basso e può anche interferire con la loro vita sessuale. Se ti senti come questo, fare di andare a vedere il vostro medico. Essi possono essere in grado di aiutare.

In primo piano

  • La disfunzione erettile (DE), significa che non è possibile ottenere una…
  • Cancro vulvare (cancro della vulva) è un tumore raro. Di solito colpisce le…
  • La spirometria è un test che può aiutare a diagnosticare varie malattie…
  • La sarcoidosi è una condizione in cui piccoli noduli (grumi), noto come…